Facebook Posts Home Slide Show Sport

Siena-Reggiana vale già tantissimo. Segui la partita su Antenna Radio Esse

Domani parte il campionato della Primavera di Gill Voria, impegnata all’Acquacalda alle 15 con l’Ancona Matelica, così come la stagione di Allievi e Giovanissimi, ma tutta l’attenzione del mondo bianconero è per la partitissima di oggi all’Artemio Franchi: Siena-Reggiana è lo scontro tra chi vuole tornare subito in B, la squadra allenata da Aimo Diana, e chi invece in B vuole provare ad avvicinarsi passo dopo passo, il team di Alberto Gilardino, chiamato ad una seria verifica dopo i buoni segnali avuti nelle prime quattro partite di campionato. Entrambe sono a quota 8 punti, a -2 dal Pescara capolista, entrambe sono imbattute ma la Reggiana ha già affrontato un’altra big, il Modena, mentre la Robur per adesso ha trovato squadre al massimo di metà classifica. Una partita che dal giugno 2018, da quella folle invasione dei tifosi reggiani dopo l’inesistente rigore che portò i senesi in semifinale, non può essere una sfida come le altre. In quell’occasione aveva la maglia bianconera Samuele Neglia, che torna adesso da avversario. Ex della sfida sono anche Pezzella, che vestiva granata lo scorso anno, e Alessandro Favalli, che con la Regia vinse i playoff di C due anni fa. Si gioca alle 17.30, in diretta su Eleven Sport e Sky Sport: Collegamenti su Antenna Radio Esse.

I 23 convocati da Alberto Gilardino per la partita di oggi alle 17.30:

Portieri
Ivan Lanni, Federico Mataloni. Matteo Marocco.

Difensori
Leonardo Terigi, Luca Milesi, Matteo Darini, Ricardo Farcas, Niccolò
Marcellusi, Alessandro Favalli, Christian Mora, Claudio Terzi, Lorenzo
Zaccone.

Centrocampisti
Alberto Acquadro, Tommaso Bianchi, Cristiano Bani, Cassio Cardoselli,
Francesco Disanto, Tofol Montiel, Salvatore Pezzella.

Attaccanti
Ottar Magnus Karlsson, Ignacio Lores Varela, Stefano Guberti, Alberto
Paloschi.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena