Scazzottata di Capodanno, sentiti dai carabinieri i due senesi feriti
3 Gen, 2018
carabinieri_112

I Carabinieri della Compagnia di Siena stanno lavorando sul secondo episodio di violenza avvenuto nella notte di Capodanno a Siena nella zona di Piazza Tolomei . Due ragazzi senesi si trovano in ospedale con una prognosi per entrambi di 30 giorni. Sono stati sentiti nel pomeriggio di ieri ed hanno parlato di una scazzottata avvenuta in Via Cecco Angiolieri. Gli accertamenti sono volti a stabilire se siano stati aggrediti da un gruppo di albanesi oppure se abbiano avuto un ruolo attivo nella colluttazione della quale sono rimasti vittime. Occorrerà lavorare su testimonianze e sulle immagini delle telecamere di sorveglianza che sono state acquisite e in parte visionate, senza al momento fornire però elementi utili alle indagini.