Sorpreso a rubare in un’abitazione di Poggibonsi, arrestato 23enne responsabile di decine di furti
3 Gen, 2018
materiale sequestro carab 1

E’ stato arrestato dai carabinieri un 23enne residente a Colle Val d’Elsa, che è stato sorpreso a rubare in un’abitazione di Poggibonsi. A dare l’allarme è stato il proprietario di casa che ieri mattina all’alba, di rientro da lavoro, ha notato il giovane aggirarsi nell’appartamento e fuori un’auto dove erano stati caricati diversi utensili – mole elettriche, trapani, motoseghe e molti altri oggetti – appena rubati dal suo capannone, adiacente alla casa. L’uomo ha immediatamente chiamato il 112 ed in pochi minuti la pattuglia è giunta sul posto e ha fermato il ladro, che stava tentando la fuga a bordo di una Punto bianca. Dalla perquisizione dell’abitazione del 23enne sono saltati fuori decine di quadri, attrezzature in uso nel settore agricolo, come decespugliatori, scuotitori per olive e altri oggetti, tutti probabilmente provento di svariati furti e in attesa di essere piazzati a qualche ricettatore.
D.R. pregiudicato per reati legati allo spaccio di droga e contro il patrimonio, era anche sottoposto all’obbligo di firma quotidiana presso la Stazione CC di Colle Val d’Elsa.
L’uomo è stato accompagnato al carcere di Siena, a disposizione della locale Procura della Repubblica. materiale sequestro carab