Immatricolazioni 2.0 all’Università di Siena
20 Ago, 2014
logo_are_6_trasp

Con il riconoscimento del Censis come migliore università d’Italia, l’ateneo senese apre le immatricolazioni puntando sulla conferma delle iscrizioni dello scorso anno. Nuove tecnologie permetteranno ai giovani di iscriversi on line senza dover venire per forza a Siena, rimane la qualità della didattica e le opportunità lavorative al termine del percorso di studi. “Oggi che tutti hanno accesso a internet ci sembrava un passaggio importante – ha detto ai microfoni di Antenna Radio Esse il Rettore dell’Università Angelo Riccaboni -se poi qualcuno ha bisogno di informazioni o suggerimenti può venire, noi ci siamo, l’Università è rimasta aperta anche ad agosto. Ma il fatto che non ci sia la necessità di venire fisicamente ci sembra una novità fondamentale”.

Riccaboni, nell’intervista radiofonica, ha parlato anche dell’incontro avuto con Marcello Clarich, nuovo presidente della Fondazione Mps. “Lo conosco da 20 anni anni, insegnava alla facolta di economia nel Novanta. Come ho già avuto modo di dire, lo stimo molto, lo apprezzo per la qualità e indipendenza, sono convinto che ci sarà un ottimo rapporto tra l’Università e la Fondazione Mps”