Btg Pactual e Fintech rivendicano spazio nel Cda di Banca Mps
20 Ago, 2014

Rivendicano il loro spazio nel Cda di banca Monte dei Paschi, i fondi Btg Pactual e Fintech che hanno investito acquistando le azioni Mps dalla Fondazione contribuendo al salvataggio. “E hanno ragione” dice il sindaco
Valentini nelle pagine fiorentine del Corriere della Sera appoggiando il nuovo presidente della Fondazione Mps Clarich che al suo insediamento a Palazzo Sansedoni ha evidenziato il problema, ricordando la lettera inviata dai pattisti a luglio in cui manifestavano disappunto per la scarsa considerazione. Secondo Valentini “gli investitori stranieri hanno creduto nella banca e nell’Italia, se andassero via sarebbe una perdita drammatica, non solo per Mps ma anche per il Paese. Noi dobbiamo essere il luogo dove investire in Italia. E loro hanno investito per partecipare non per comandare”. Valentini nell’intervista aggiunge: “Ad investitori del genere va data rappresentanza, non possono fare solo i portatori d’acqua”.