Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Federico Buffa torna a Montalcino con “Bravo, buono, bello. Parliamo di Brunello!”

Uno dei più grandi storyteller italiani racconta il Brunello: non è una prima volta, ma dopo l’anticipazione nel febbraio 2020 in un monologo che segnò il suo debutto nel mondo del vino a “Benvenuto Brunello”, dopo aver narrato le gesta dei grandi campioni dello sport, Federico Buffa torna a Montalcino. E lo fa con “Bravo, buono, bello. Parliamo di Brunello!”, spettacolo promosso dal Consorzio del Vino Brunello di Montalcino di scena il 21 agosto nella suggestiva cornice della trecentesca Fortezza (ore 21.45). “Il Brunello, e il vino in generale, nella mia percezione è qualcosa che c’è da sempre. È il più bel matrimonio tra l’uomo e la terra”, disse Buffa la prima volta nel territorio del Brunello, paragonando l’eccezionale annata 2015 (appena uscita sul mercato) al Real Madrid degli anni Cinquanta e Sessanta. Il ricavato dell’evento sarà devoluto alla Fondazione Territoriale del Brunello di Montalcino, l’ente benefico del Consorzio che reinveste gli utili del celebre rosso nella crescita del territorio, tra cultura, turismo, sociale ed integrazione.
Aspettando lo spettacolo (dalle 19.30), sarà possibile eccezionalmente cenare in Fortezza (il menu prevede aperitivo a buffet, paccheri al sugo di coda, roastbeef con rucola e vinaigrette al tartufo con scaglie di parmigiano e tiramisù al pistacchio) degustando calici di Brunello e Rosso di Montalcino.
I biglietti di “Bravo, buono, bello. Parliamo di Brunello!” si possono acquistare online sul portale Ticketone ((https://www.ticketone.it/event/federico-buffa-in-bravo-buono-bello-parliamo-di-brunello-la-fortezza-13974051/ , 10 euro più 3 euro di prevendita) o fisicamente al Teatro degli Astrusi di Montalcino (10 euro più 2 euro di prevendita) nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 19.30 e sabato 21 agosto dalle 14.30 alle 18. Il costo della cena più spettacolo è di 60 euro, si può prenotare al 342 5772767, alla email info@montalcinoteatro.it o presso il Teatro degli Astrusi durante l’orario di apertura della biglietteria. L’accesso all’area sarà permesso soltanto agli spettatori dotati di Green Pass.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena