Como – Robur Siena 1-1
18 Set, 2016
como_robur

COMO (3-5-2): Crispino; Ambrosini, Briganti, Nossa; Marconi, Pessina, Di Quinzio, Cristiani, Sperotto; Chinellato, Le Noci. A disposizione: Barlocco, Zanotti, Antezza, Rota, Scaglione, Cortesi, Mandelli, Piacentini, Peverelli, De Leidi, Bartulovic, Damian. All. Gallo.

ROBUR SIENA (3-5-2): Moschin; Terigi, Panariello, Bordi; D’Ambrosio, Gentile, Doninelli, Vassallo, Masullo; Marotta, Mendicino. A disposizione: Biagiotti, Ivanov, Romagnoli, Rondanini, Ghinassi, Guerri, Bunino, Iapichino, Stankevicius, Saric, Filipovic, Firenze, Ventre. All. Colella.

ARBITRO: De Remigis di Teramo (Salvatori-Cecconi)

AMMONITI:Bordi, Vassallo, Doninelli, Terigi (S) Ambrosini, Marconi (C)

MARCATORI: 50′ Di Quinzio (C)  58′ Marotta (S)

Nel quinto turno di campionato si affrontano allo stadio Sinigaglia il Como e il Siena. Lariani reduci dalla sconfitta di misura contro il Livorno, la Robur non ha ancora trovato la via del successo in questa stagione. Per i padroni di casa non ci sarà lo squalificato Fietta.

PRIMO TEMPO

Como in maglia azzurra, Siena in casacca bianconera

Ha inizio l’incontro con pallone calciato dagli ospiti

2 minuto: progressione di Marotta che appoggia a Vassallo: destro del centrocampista deviato in calcio d’angolo da Ambrosini

4′: sul fronte opposto girata di Chinellato, chiuso sul fondo da Terigi

5′: sulla battuta del corner tiro-cross di Pessina smanacciato da Moschin

6′: scodella nel mezzo Briganti, sforbiciata al volo di Nossa che non inquadra lo specchio della porta per pochissimo

8′: brutto fallo di Terigi su Le Noci: cartellino giallo per il difensore senese e punizione da posizione pericolosissima per i lariani

9′: tocco corto di Le Noci per Sperotto che conclude sulla folta barriera bianconera

12′: spiovente da parte di Di Quinzio nel mezzo, al volo Chinellato sfiora il palo alla sinistra di Moschin

14′: assedio dei lombardi con un cross di Marconi nel mezzo, liberato da Terigi

17′: ennesimo corner per gli azzurri: nessun esito dalla battuta effettuata da Di Quinzio

18′: sinistro dai 20 metri di Cristiani disinnescato dal numero 1 ospite

21′: viene fermato in posizione irregolare Chinellato

23′: dribbling di Marotta che viene chiuso all’ultimo istante da Briganti

26′: gioco fermo per un infortunio ad Ambrosini

29′: sanzionato con l’ammonizione Vassallo dopo un trattenuta su Chinellato

33′: punizione dal limite per i lariani dopo un colpo di mano di Doninelli

34′: la conclusione di Le Noci si infrange sulla barriera

37′: fendente di Sperotto nel mezzo, spazza in avanti con un campanile D’Ambrosio

39′: discesa di Cristiani che va al cross: in spaccata Bordi anticipa Le Noci

41′: diagonale di Le Noci da pochi passi facile preda di Moschin che blocca a terra la sfera

43′: assist di Marotta per l’accorrnete Doninelli che sfiora la traversa dai 25 metri

44′: tentativo di Marconi dalla lunga distanza che non crea problemi all’estremo difensore senese

45′: palo colpito dal Siena. Terigi per Marotta che si libera di due avversari e calcia: si allunga Crispino deviando il pallone sul montante

47′: esce Crispino infortunato ed entra il secondo portiere Zanotti

49′: duplice fischio conclusivo. Parziale: Como-Siena 0-0

SECONDO TEMPO

Si riparte. Stessi effettivi sul rettangolo di gioco

47 minuto: tackle di Terigi che chiude un’incursione di Cristiani

49′: cross di Le Noci colpo di testa di Chinellato che si stampa sul palo

50′: RETE DEL COMO. Sul proseguire dell’azione bolide dai 25 metri di Di Quinzio che si insacca all’incrocio dei pali

52′: reazione della Robur con Gentile che calcia alto sopra la traversa

55′: espulso dal direttore di gara il vice allenatore del Como, De Fraia, per proteste

57′: tiro velleitario di Marotta ampiamente a lato

59′: PAREGGIO DELLA ROBUR – Numero di Gentile che supera due avversari e con un diagonale calcia: respinta non perfetta di Zanotti, si avventa Marotta che in tap-in insacca la palla in rete da pochi passi

60′: progressione di Sperotto sulla corsia mancina, chiude bene Terigi

63′: manovra di Pessina che serve Le Noci che da lontano non inquadra lo specchio della porta

65′: primo innesto per i bianconeri con Iapichino che rileva Masullo

67′: per i locali dentro Antezza per Cristiani, per gli ospiti Guerri subentra a Gentile

73′: ci prova Panariello dalla lunghissima distanza senza però trovare la giusta coordinazione

75′: terzo ed ultimo cambio effettuato dai lombardi: Cortesi rimpiazza Le Noci

77′: uscita di Zanotti che anticipa Mendicino lanciato a rete

80′: per la Robur dentro Ghinassi al posto di Bordi

81′: destro ampiamente alto da parte di Antezza

84′: sanzionato con il cartellino giallo Ambrosini nelle file del Como

87′: ammonizione anche per Terigi

88′: cross di Iapichino nel mezzo, libera con qualche difficoltà Ambrosini

90′: saranno 5 i minuti di extratime

93′: si innervosisce l’incontro: giallo per Marconi

95′: fischio conclusivo di De Regimis. Finale: Como-Siena 1-1

Damiano Naldi