Articoli per fumatori non in regola, sequestri e multe da parte della Guardia di Finanza
21 Feb, 2018
Guardia di Finanza sequestro articoli fumo

Oltre 112mila articoli per fumatori sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza nell’ambito di un’operazione per il contrasto alla contraffazione e la tutela della sicurezza dei prodotti. Le fiamme gialle hanno controllato diversi punti vendita tra Poggibonsi e Colle di Val d’Elsa, all’interno dei quali hanno trovato articoli per fumatori privi delle informazioni obbligatorie per legge previste dal Codice del Consumo, in particolare cartine e filtri normalmente utilizzati da chi si prepara le sigarette da solo, le cui confezioni nulla dicevano riguardo alla loro composizione, alle correte modalità di utilizzo ovvero alla loro provenienza ed al produttore. Cinque esercenti sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Siena per le violazioni previste dal Codice del Consumo, violazioni che prevedono sanzioni, per ognuno di loro, fino a 25.000 euro nonché la confisca e la distruzione dei prodotti sequestrati.