Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina Sport

VIRTUS, Confermato Gerlando Imbrò

Ancora una conferma importante in casa Virtus: Gerlando Imbrò vestirà ancora la canotta rossoblu. Giunto ormai alla decima stagione in prima squadra, Imbrò rappresenta da anni una delle colonne portanti del roster virtussino. Talentuosa guardia con tanti punti nelle mani, è tra i protagonisti della storia recente della Virtus grazie anche ai tanti successi degli ultimi anni raggiunti anche grazie al suo grande contributo, che è pronto a portare in dote ai rossoblu anche nella prossima stagione.

«Sono contentissimo, mi fa piacere ricevere nuovamente la fiducia da parte della società – dichiara Imbrò – Ringrazio tutti, il presidente Bruttini, il ds Voltolini, la dirigenza, coach Spinello e tutti quelli che animano la grande famiglia rossoblu. Sono arrivato che ero un ragazzino dalla Sicilia e ora mi ritrovo uomo a intraprendere questo percorso con le stesse persone. La scorsa stagione è stata molto positiva nonostante tutte le difficoltà, e per la prossima cercherò come al solito di dare tutto per la maglia, per la società, per tutti quelli che ci vengono a vedere sperando che possano tornare al palazzetto. La passione e la voglia di dare tutto per la Virtus rimangono sempre alte. Siamo un gruppo prima di tutto di amici e daremo il massimo, come sempre».

«Gerlando fa parte del gruppo storico sul quale abbiamo puntato qualche anno fa e che rappresenta la continuità per il nostro progetto tecnico – dichiara il ds Gabriele Voltolini – Ci ha accompagnato in tutti questi anni essendo sempre un punto di riferimento per la squadra, sia sul campo che nello spogliatoio. E’ una conferma fondamentale, così come lo sono state le altre annunciate nei giorni scorsi. La sua conferma va proprio nell’ottica di dare fiducia e merito al gruppo che tanti successi ci ha portato in questi anni. Siamo convinti che la sua mentalità e le sue caratteristiche di grande lavoratore possano essere fondamentali per la prossima stagione, perché parliamo di un giocatore di altissima qualità che solo per una scelta personale ha deciso di non fare della pallacanestro il suo lavoro. Siamo contentissimi che possa rimanere con noi anche per la stagione 2021/22».

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena