Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Agenda digitale: il Comune di Siena ottiene la prima parte del contributo sul Fondo per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione

Lo scorso Lunedì 26 luglio la società PagoPA ha comunicato l’esito positivo dell’istruttoria circa il raggiungimento da parte del Comune degli obiettivi previsti per la data del 28 febbraio 2021 sul Fondo per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, approvando quindi l’erogazione dell’intera prima parte (20%) del finanziamento previsto.

“Si tratta di un contributo di lieve entità ma che sta a significare la grande attenzione dell’Ente ad ogni opportunità di finanziamento – commenta – E’ inoltre un risultato importante perchè conferma l’ottimo livello di maturità del Comune di Siena che, proprio qualche settimana fa, era stato certificato da un’indagine di settore presentata al ForumPA.”

Il Comune aveva aderito all’Avviso Pubblico per l’assegnazione di contributi economici, attribuito secondo cluster demografici, destinati ai Comuni italiani sul Fondo per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, assegnato al Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, PagoPA S.p.A., in convenzione con il Dipartimento per la Trasformazione Digitale e l’Agenzia per l’Italia digitale (AgID), in attuazione dell’art. 239 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34. Il contributo è finalizzato ad accelerare i processi per: a) consentire ai cittadini l’accesso ai servizi digitali tramite SPID – il Sistema Pubblico di Identità Digitale; b) portare a completamento il processo di migrazione dei propri servizi di incasso verso la piattaforma pagoPA; c) rendere fruibili ai cittadini i propri servizi digitali tramite l’App IO.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena