Utilizzo “improprio” della tessera carburanti, donna denunciata a Poggibonsi
31 Ott, 2016
carabinieri-auto-poggibonsi

A conclusione di attività d’indagine, i Carabinieri di Poggibonsi hanno denunciato B.B., 46enne di Poggibonsi dipendente della “Fondazione Servizi Alta Val D’Elsa”, che in più occasioni aveva utilizzato la tessera carburanti intestata alla Fondazione e associata a un veicolo adibito al trasporto degli invalidi, per effettuare il pieno di carburante alla propria autovettura. La donna, approfittando di alcune trasferte in provincia di Firenze, aveva usato impropriamente la tessera per un valore di alcune centinaia di euro.
La 46enne, operatrice socio sanitaria, è stata immediatamente allontanata dalla Fondazione.