Droga e furti in Valdelsa, operazione dei carabinieri
31 Ott, 2016
carabinieri-generica

A conclusione di mirato servizio coordinato dalla Compagnia Carabinieri di Poggibonsi, svolto principalmente nel capoluogo, a Colle Val ‘Elsa, Monteriggioni e Casole d’Elsa, i carabinieri hanno provveduto al controllo di oltre 100 persone, decine di automezzi e sequestrato 73 gr di sostanze stupefacenti, nonché segnalato alla Prefettura di Siena 5 persone quali consumatori di sostanze stupefacenti.
Il sequestro più significativo è stato eseguito a Poggibonsi dove è stato denunciato R.A., 22enne residente a Colle Val’Elsa, il quale a seguito di perquisizione personale veniva trovato in possesso di 45 gr di marijuana.
I carabinieri di Casole d’Elsa durante lo specifico servizio intercettavano un’auto sospetta marca Renault Scenic grigia, precedentemente segnalata quale mezzo utilizzato da persone dedite ai reati contro il patrimonio, con a bordo la 36enne H.R., pregiudicata. Da una perquisizione del mezzo i militari hanno rinvenuto numerosi oggetti proventi di furto quali tablet, macchine fotografiche, orologi e un portafoglio contenente circa 600 euro. Immediata attività di ricerca permetteva poco dopo di individuare le persone alle quali gli oggetti e i valori erano stati sottratti, provvedendo alla immediata riconsegna.
La donna, già nota alle forze dell’ordine, è stata deferita alla Procura della Repubblica per ricettazione.