Uisp Atletica Siena: appuntamento allo Stadio Olimpico per Yohanes Chiappinelli
30 Mag, 2018
Roma 08/06/2017 Roma Diamond League 2017,Golden Gala Pietro Mennea 2017 - foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

L’Uisp Atletica Siena ha chiuso con lo scorso week-end i Campionati di società assoluti, sia con la formazione maschile, sia con quella femminile. Il sessantaquattresimo anno di attività del club senese è stato un anno di cambiamenti e avvicendamenti, con vari atleti che per varie ragioni hanno in parte lasciato l’attività agonistica, “la società – come ha sottolineato il presidente Stefano Giardi – è stata capace di gestire questo frangente di fisiologico turn over e di migliorare in questa seconda fase i risultati ottenuti nella prima riuscendo a centrare la totalità dei punteggi con la formazione maschile”. Nella seconda fase che è andata in scena a Arezzo e Firenze nello scorso week-end spiccano le solide prestazioni delle staffette maschili e i piazzamenti di Claudio Facchielli sui 200m, Duccio Pecciarelli nei 1500m e di un redivivo Daniele Marino nel lancio del disco, Linda Moscatelli nei 100Hs.
Claudio Facchielli, impegnato il sabato sui 100m conclusi al tredicesimo posto in 11’’25, la domenica sui 200m è andato a prendere il terzo posto con un positivo 22’’46. Terzo piazzamento anche per Duccio Pecciarelli nei 1500m con un incoraggiante crono di 4’04’’11. Daniele Marino impegnato nel lancio del disco ha chiuso al quarto posto spingendo l’attrezzo a 33,82m. Tra le prestazioni femminili da segnalare il terzo posto con un lusinghiero 15’’33 di Linda Moscatelli sui 100Hs, prestazione che conferma l’ottimo stato di forma dell’allieva di Giulio De Michele.
Conferme sono giunte anche dal lancio del peso, dove lo junior Ares Gepponi con un miglior lancio a 10,71m ha chiuso sesto, e dai 400Hs corsi da Antonio Santaniello in 1’00’’15, sesto.
L’appuntamento per questo week-end sarà ad Agropoli con la prima rassegna tricolore della stagione estiva in cui verranno assegnati i titoli italiani Juniores e Promesse. Gli atleti biancorossoneri in possesso del minimo di partecipazione a questo importante appuntamento sono gli junior Ares Gepponi, impegnato nel lancio del peso, e Duccio Pecciarelli che scenderà in pista negli 800m.

Domani appuntamento sui 3000 siepi allo stadio Olimpico di Roma per il carabiniere senese Yohanes Chiappinelli in occasione del Golden Gala Pietro Mennea. Il campione europeo under 23 delle siepi, dopo il raduno di Albuquerque in altura ha rotto il ghiaccio a Palo Alto, in California, con un timido 8:46.42 sulla distanza. È nella sua specialità che il ventenne proverà a farsi valere, in una competizione popolata da tanti fenomeni tra cui l’olimpionico e campione del mondo Conseslus Kipruto, vincitore delle ultime due edizioni del Golden Gala. Di rilievo anche il salto in alto femminile con la vicentina dei Carabinieri Elena Vallortigara, che da un paio di stagioni si allena sulla pista senese con il tecnico Stefano Giardi, tornata a misure di prestigio internazionale all’alba della presente stagione.
Salto in alto donne previsto per le ore 20.10, mentre il via dei 3000siepi è fissato per le ore 22.02 con diretta sulle reti RAI per il Golden Gala dalle ore 20.00 alle 20.25 su RaiSport, per proseguire dalle ore 21.05 e fino alle 22.30 su Rai 2.

Matteo Bocci
Uisp Atletica Siena

Di seguito tutti i risultati degli atleti dell’Uisp Atletica Siena impegnati nella seconda fase del Campionato di Società assoluto
MASCHILI
100 metri:
13° Facchielli Claudio con 11.25 (-1.5)
23° Del Prato Simone con 11.59 (-1.3)
29° Baiano Filippo con 11.76 (-2.2)
33° Centini Lorenzo con 11.88 (-0.6)
70° Lenzi Pietro con 12.56 (-0.9)
200 metri:
3° Facchielli Claudio con 22.46 (+0.0)
18° Raciti Francesco con 23.39 (-1.8)
23° Bruni Tommaso con 23.47 (-2.4)
40° Baiano Filippo con 24.24 (-2.4)
64° Lenzi Pietro con 25.50 (-0.4)
800 metri:
28° Gragnoli Jacopo con 2:04.31
58° Mori Andrea con 2:15.66
1500 metri:
3° Pecciarelli Duccio con 4:04.11
21° Brizzi Alessandro con 4:22.54
25° Gragnoli Jacopo con 4:24.75
39° Giordano Emanuele con 4:35.70
50° Mori Andrea con 4:52.37
110 Hs H 106:
9° Moretti Ian con 17.49 (+0.0)
400 Hs H 91:
6° Santaniello Antonio con 1:00.15
Salto in Alto:
7° Moretti Ian con 1.88
Salto in Lungo:
30° Santaniello Antonio con 5.46 (-1.4)
Salto Triplo:
8° Finetti Adriano con 12.88
Lancio del Peso 7.260kg:
6° Gepponi Ares con 10.71
Lancio del Disco 2kg:
4° Marino Daniele con 33.82
Lancio del Martello 7.260kg:
7° Bocci Matteo con 39.29
Staffetta 4×100:
8^ (BAIANO – DEL PRATO – BRUNI – LENZI) con 45.00
Staffetta 4×400:
4^ (BRUNI – BRIZZI – RACITI – PECCIARELLI) con 3:28.01

DONNE
100 metri:
41^ Fregoli Silvia con 13.93 (-1.7)
53^ Ferrini Livia con 14.63 (-1.9)
200 metri:
12^ Moscatelli Linda con 26.43 (-1.5)
44^ Fregoli Silvia con 29.10 (-0.8)
5000 metri:
6^ Guasparri Ilaria con 20:01.00
100 Hs H 84:
3^ Moscatelli Linda con 15.53
Salto in Alto:
7^ Monciatti Elena con 1.55
11^ Staderini Alessia con 1.50
Salto con l’asta:
15^ Bucciarelli Elena con 2.50
Salto in Lungo:
16^ Bucciarelli Elena con 4.91 (+1.3)
21^ Ceccarelli Anna con 4.76 (+0.3)
26^ Monciatti Elena con 4.67 (+0.7)
32^ Di Pietra Emma con 4.43 (+0.0)
Salto Triplo:
17^ Ceccarelli Anna con 9.76
18^ Di Pietra Emma con 9.71
Lancio del Disco 1kg:
9^ Giardi Giulia con 30.82
Lancio del Martello 4kg:
6^ Giardi Giulia con 33.62