La scherma cussina si tinge di rosa
30 Mag, 2018
Cus scherma B1 SCF - Adria

Il CUS Siena Scherma ESTRA sempre più in rosa,con una serie di importanti risultati quasi tutti al femminile,vediamoli nel dettaglio.

Maddalena Valacchi si aggiudica la Coppa Toscana assoluta di fioretto femminile a Carrara con una condotta di gara esemplare che la porta nella finalissima a battere 15-12 la quotata pratese Pietrarelli.

Successivamente la squadra assoluta di sciabola femminile, che aveva vinto l’argento lo scorso anno in B2 guadagnandosi la B1, è scesa in campo ad Adria ed ha compiuto una nuova impresa conquistando ancora l’argento con Lisa Milanese,Lavinia Amabili e Maddalena Valacchi, soprattutto ha conquistato la promozione in A2, cedendo sola alla compagine napoletana.

In Piemonte a Casale Monferrato Gaia Curto conquista l’argento nella finale di Coppa Italia under 20 dopo un’ottima condotta di gara,che con un po’ più di attenzione nella parte centrale dell’assalto finale, l’avrebbe condotta all’oro; comunque un gran bel risultato che proietta la cussina ai vertici della disciplina nell’under 20.

I maschi comunque non stanno proprio a guardare; la squadra assoluta di sciabola con Carlucci,Danero e Pintaldi conferma la B1,così come quella di fioretto con Lorenzo Giannini,Alessandro Lilli e Bernardo Crecchi ed infine “dulcis in fundo”Daniele Catallo conquista a Carrara la Coppa Toscana di spada.