Ubriaco infastidice clienti e cameriere di un bar, interviene la Polizia
13 Giu, 2016
polizia siena

In stato di evidente ubriachezza è entrato in un bar del centro storico di Siena e ha iniziato ad infastidire le clienti e le cameriere, creando notevole imbarazzo al titolare. A nulla sono valsi i numerosi inviti da parte del responsabile che lo ammoniva a tenere un comportamento consono, tanto che si è visto costretto a chiamare la Polizia. I poliziotti delle volanti della questura sono intervenuti immediatamente e hanno identificato lo straniero, un cittadino del Ghana di 30 anni. Dai primi riscontri è peraltro emerso che l’uomo non era nuovo a comportamenti del genere, dato che non aveva ottemperato al pagamento di una precedente sanzione applicatagli per lo stesso motivo.
Gli agenti pertanto, dopo avergli notificato un’ingiunzione di pagamento emessa dalla Prefettura di Siena lo hanno sanzionato per ubriachezza molesta. Lo straniero, è stato inoltre invitato a presentarsi presso l’Ufficio Immigrazione della questura di Siena, per regolarizzare la sua posizione sul territorio nazionale. Dagli accertamenti effettuati dai poliziotti è infatti risultato che aveva il permesso di soggiorno scaduto lo scorso mese di dicembre.