Straordinario sì o no? Drago e Torre decidono domani, l’Oca mercoledì
17 Set, 2018
cavalli canape primo piano_800x532

Le 7 contrade che hanno detto no in prima istanza al palio straordinario hanno tempo fino al 24 di settembre per comunicare al Magistrato se confermano la loro decisione o se invece vogliono partecipare. Il Drago e la Torre, che erano tra queste, si pronunceranno domani: alle 21.30 infatti sono state convocate le assemblee straordinarie, mentre l’Oca si pronuncerà il giorno dopo, mercoledì.