Straordinario, Sensi: “Decidiamo con il cuore ed il cervello”
3 Set, 2018
Sensi Senio

Decidere sul Palio straordinario ascoltando il cuore ma anche riflettendo su quelle che sono le motivazioni, i tempi e le spese. Lo ha fatto Senio Sensi, già governatore della contrada dell’Oca e per 10 anni presidente consorzio tutela del Palio, scrivendo un post puntuale in cui si pone delle domande sull’opportunità di correre un’altra carriera nel 2018 rispondendo alla richiesta dell’Assoarma presentata ad agosto inoltrato per celebrare i 100 anni della fine della Prima guerra mondiale. “A tutti ci piacerebbe correre un altro Palio – ha detto Sensi ad Antenna Radio Esse -, ma responsabilmente credo si debba approfondire quali sono le conseguenze di un Palio straordinario per i tempi e anche per le questioni economiche”.