Home Slide Show

Siena riscopre la danza con Confi.Dance

Torna fra le mura senesi Confi.Dance, giunto ormai alla sesta edizione. ”Trasformeremo gli spazi urbani di Siena in luoghi ”off” nei quali la danza andrà in scena con la partecipazione inconsapevole, ma complice dello spettatore inaspettato – spiega 6x3 confi.dance buono per webMarcello Valassina, direttore artistico di Confi.Dance -. Basterà il gesto di prendere il caffè in un bar, o lo sguardo fisso sulla vetrina di un negozio per fare danza e arte”.
Questa edizione sarà dedicata alla contaminazione degli stili e dei linguaggi della danza: dal tango al flamenco, dall’hip-hop, alla breakdance, con la danza contemporanea protagonista di spettacoli in piazza, sit specific nelle vetrine di boutique e caffè e dell’evento clou della rassegna che segna il grande ritorno a Siena della Compagnia Abbondanza/Bertoni con le ”Fumatrici di pecore”, lo spettacolo in programma sabato 18 ottobre alle 21.15 al teatro dei Rozzi. ”Tante saranno le novità e le sorprese – afferma Valassina – ci saranno molti artisti indipendenti e Compagnie di danza di fama internazionale, in una staffetta itinerante che vede intrecciarsi percorsi artistici e di vita con l’obiettivo di far rivivere gli spazi urbani come luoghi di produzione e fruizione culturale”. A collaborare con l’iniziativa sarà soprattutto la compagnia Francesca Selva, che presenterà uno spettacolo dedicato al mondo del tango. L’obiettivo è portare la danza nei luoghi più inaspettati, ma non va perso il senso del teatro, come ha voluto specificare Valassina. ” La danza è un linguaggio che può arrivare dovunque, ma il teatro non deve perdere il suo vero significato”.

Simona Sassetti

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena