Strepitosa Robur tutto cuore conquista tre punti contro Arzachena
10 Set, 2017
robur_arzachena

Terza giornata di campionato di serie C: 3-2 al Rastrello.

SIENA-ARZACHENA 3-2

SIENA (4-3-1-2): Pane; Brumat, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino; Bulevardi, Damian, Vassallo; Cristiani; Neglia, Marotta. A disposizione: Crisanto, Panariello, Terigi, Rondanini, Guberti, Emmausso, Guerri, Lescano, Mahrous, Cruciani, Gerli, Romagnoli. All. Mignani.

ARZACHENA (4-2-3-1): Ruzittu; Peana, Sbardella, Piroli, Russu; Bonacquisti, Casini; Arboleda, Curcio, Nuvoli; Sanna. A disposizione: Cancelli, La Rosa, Maestrelli, Aiana, Vano, Bertoldi, Taufer, Lisai. All. Giorico.

ARBITRO: Longo di Paola (Zambelli-Pappalardo)

MARCATORI: 15′ Bulevardi (S) 51′ Sanna (A) 72′ Curcio (A) 75′ Guberti (S) 94′ Guerri (S)

AMMONITI:

ESPULSI: Sbraga (S)

Terza giornata di campionato per il girone A di serie C. Al Rastrello la Robur riceve l’Arzachena: bianconeri reduci dal pareggio col Pisa, sardi dalla sconfitta subita dalla Viterbese.

PRIMO TEMPO

Siena in maglia bianconera, Arzachena in completa tenuta gialla

Ha inizio la sfida con pallone calciato dagli ospiti

3 minuto: tiro dal limite di capitan Marotta sventato sul fondo da Piroli

6′: calcio di punizione dal limite per i senesi dopo un fallo di Sbardella su Marotta

7′: il destro di potenza di Marotta viene respinto in tuffo da Ruzittu

11′: spiovente di Brumat nel mezzo, allontanato con i pugni dal portiere sardo

15′: GOOOOOOOOOL DELLA ROBUR. Sponda aerea di Neglia per l’accorrente Bulevardi che con una staffilata da 25 metri insacca la sfera alle spalle di Ruzittu

17′: contropiede bianconero impostato da Vassallo che serve Neglia che, con un diagonale, sfiora il raddoppio

20′: calcio piazzato da zona defilata per i padroni di casa.

24′: apertura di Damian per Brumat che si guadagna un tiro dalla bandierina

28′: conclusione velleitaria di Sanna che non impensierisce Pane

33′: lungo lancio di Nuvoli per l’inserimento di Sanna che calcia: blocca a terra il numero 1 bianconero

36′: stop di petto e tiro di Curcio che sfiora il palo

36′: stop di petto e tiro di Curcio che sfiora il palo

39′: apertura di Bulevardi per Neglia che va al traversone: non ci arriva per poco Cristiani

42′: cross basso dell’inesauribile Bulevardi sventato da Ruzittu

45′: assegnati 2 minuti di recupero

47′: duplice fischio di Longo che manda le squadre negli spogliatoi. Parziale: Siena-Arzachena 1-0

SECONDO TEMPO

Si riparte. Stessi effettivi per il Siena, mentre negli ospiti dentro Vano per Russu

49 minuto: tiro ravvicinato di Sanna neutralizzato da Pane

51′: PAREGGIO DELL’ARZACHENA. Ripartenza sarda con Vano che lancia il nuovo entrato Sanna che trafigge il portiere senese

53′: espulso Sbraga per una spinta ad un calciatore avversario

54′: mister Mignani inserisce Panariello al posto di Neglia. Dentro anche Guberti per Vassallo

58′: traversone di Iapichino per l’incornata di Marotta che non inquadra lo specchio della porta

62′: doppi dribbling di Guberti che scodella nel mezzo: allontana Piroli

66′: con un retropassaggio di petto Panariello sfiora un incredibile autorete: ci mette una pezza Pane

69′: nella Robur dentro Gerli al posto di Damian

72′: SORPASSO ARZACHENA. Tiro raso-terra vincente di Curcio che si insacca

75′: EUROGOOOOOOOOL DI GUBERTI: 2-2! Grandissimo numero del numero 6 bianconera che, supera due avversari, poi con un tiro a giro batte Ruzittu

77′: Vano si divora tutto solo davanti a Pane la rete, pericolo per la Robur

80′: doppio cambio per i senesi: fuori Bulevardi e Cristiani dentro Terigi e Guerri

82′: corner per il Siena. Spiovente di Iapichino, non ci arriva per poco Panariello

84′: cross di Guerri in spaccata Marotta sfiora il palo

85′: fuori Sanna per Lisai

86′: cross di Guberti per lo stacco aereo di Panariella respinto dal portiere

89′: diagonale di Brumat sul fondo

90′: assegnati 4 minuti di extratime

92′: tentativo di Guberti che non crea particolari problemi a Ruzittu

94′: GOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA ROBUR. Guerri ribatte in rete un palo colto da un compagno di squadra

95′: finita, una grande Robur ottiene i tre punti. Finale: Siena-Arzachena 3-2

Damiano Naldi