Robur Siena – Teramo 3 – 3
9 Apr, 2016
robur_teramo

ROBUR SIENA (3-5-2): Montipò; Celiento, Portanova, Paramatti; Pellegrini, Opiela, Burrai (86′ Minotti), La Vista (79′ Rozzi), Masullo; Cori, De Feo (69′ Torelli). A disposizione: Bacci, Beye, Ficagna, Boron, Torelli, Bastoni, Saba, Fella, Mastronunzio, Cedric, Yamga. All. Carboni.

TERAMO (3-5-2): Narduzzo; Perrotta, Caidi, Cecchini; Brugaletta (69′ Palma), Paolucci (55′ Forte), Cruciani, Amadio, Di Paolantonio; Moreo (88′ Le Noci), Petrella. A disposizione: Tonti, Scipioni, Prezioso, Tini, Monni. All. Vivarini.

ARBITRO: Miele di Torino.

ASSISTENTI: Locatelli di Novara e Ibrajm Kamal Jouness di Torino.

MARCATORI: 13′ La Vista, 33′ De Feo, 36′ Celiento, 52′ Moreo, 85′ Cruciani, 91′ Palma

AMMONITI: Celiento, Pellegrini (S) Cecchini, Caidi, Cruciani (T)

ESPULSI: 95′ Celiento

Il Siena di mister Carboni scende sul rettangolo di gioco con il 3-5-2: tra i pali Montipò, pacchetto arretrato con Celiento, Portanova e Paramatti. Sulla fascia destra Pellegrini e su quella sinistra Masullo con Opiela, Burrai e La Vista in linea mediana. Tandem d’attacco composto da Cori e De Feo. Teramo che deve rinunciare a Speranza e Cenciarelli. Il tecnico Vivarini dovrebbe confermare lo speculare 3-5-2: in porta Narduzzo, linea difensiva con Perrotta, Caidi e Cecchini. A centrocampo Brugaletta sulla corsia destra e Di Paolantonio su quella mancina con Paolucci, Cruciani e Amadio nel mezzo. Coppia offensiva formata da Moreo e Petrella.

PRIMO TEMPO

2′ minuto: tiro-cross dalla sinistra di Cruciani deviato in calcio d’angolo con il corpo da Paramatti

3′: dalla battuta effettuata da Petrella, allontana con un campanile Celiento

5′: diagonale dai 20 metri di De Feo smanacciato sul fondo da Narduzzo

7′: destro al volo di La Vista messo in corner dalla difesa abruzzese

9′: verticalizazione di Cruciani in direzione di Moreo, chiuso in fallo laterale da Portanova

13′: GOL DELLA ROBUR. Destro dai 20 metri di La Vista che sorprende il portiere ospite Narduzzo

15′: lungo lancio dalle retrovie in direzione di Cori che però non aggancia la sfera che termina sul fondo

17′: sponda di Cori in direzione di De Feo che perde palla al limite dell’area, dopo un contrasto con Cecchini

19′: traversone di Amadio dalla corsia mancina che finisce direttamente sul fondo

22′: ripartenza bianconera con Cori che imposta per Opiela che rilancia in avanti: colpo di testa di Caidi in avanti

24′: conclusione velleitaria di Cruciani che non inquadra lo specchio della porta

26′: cross nel mezzo di Paolucci per il colpo di testa di Moreo neutralizzato da Montipò

29′: spiovente di Opiela deviato in angolo da Perrotta

30′: dalla battuta dalla bandierina effettuata da Burrai svetta di testa Celiento che manda di poco alto

33′: RADDOPPIO DEL SIENA. Traversone di Burrai per lo stacco vincente di De Feo che insacca alle spalle dell’estremo difensore aprutino

37′: TRIS DEI BIANCONERI. Punizione da zona defilata battuta da Burrai, arriva Celiento che fulmina Narduzzo

39′: Di Paolantonio calcia debolmente su Montipò che blocca a terra il pallone

41′: dribbling e cross di Di Paolantonio direttamente tra le braccia del portiere senese

43′: sventagliata di Burrai in direzione di Brugaletta che calcia a lato

44′: tiro di prima intenzione di Cruciani di poco alto sopra la traversa

45′: assegnato un minuto di recupero

46′: duplice fischio di Miele che manda le squadre negli spogliatoi. Parziale: Siena-Teramo 3-0

SECONDO TEMPO

47′ minuto: cartellino giallo per Celiento dopo un fallo su Petrella

49′: diagonale ravvicinato di Moreo che non impensierisce Montipò

51′: calcio di punizione dai 30 metri per i biancorossi. Passaggio di Cruciani per Di Paolantonio, colpisce

52′: ACCORCIA LE DISTANZE IL TERAMO. Dalla bandierina stacco aereo di Moreo che riapre la partita

54′: tiro di prima intenzione di Cori neutralizzato da Narduzzo a terra

56′: primo innesto deciso dal Teramo con Forte che rimpiazza Paolucci

58′: ci prova Petrella dai 20 metri senza però trovare fortuna

60′: dialogo tra Cori e De Feo con il diagonale del fantasista senese disinnescato da Narduzzo

62′: sinistro a giro di Petrella completamente sballato

64′: cartellino giallo per Cecchini dopo un fallo a metà campo su Cori

66′: pallonetto tentato da Forte parato da Montipò

67′: sanzionato con il giallo Pellegrini

68′: per la Robur esce De Feo ed entra Torelli, negli ospiti dentro Palma per Brugaletta

71′: fendente dalla destra da parte di Di Paolantonio che non trova nessun compagno di squadra in agguato

73′: apertura completamente errata di Burrai in direzione di Masullo

75′: cross di Petrella per il colpo di testa di Forte respinto dal numero 1 senese

77′: cartellino giallo per Caidi e Cruciani nelle file del Teramo

79′: ultimo innesto per i bianconeri con Rozzi che subentra a La Vista

81′: traversone di Amadio che taglia tutta l’area di rigore

83′: salvataggio sulla linea di porta di Caidi sul colpo di testa ravvicinato di Rozzi

85′: RETE DEL TERAMO. Azione insistita dei biancorossi la palla arriva a Cruciani che a porta sguarnita insacca

85′: ultime sostituzione per il Siena con Burrai che lascia il posto a Minotti

87′: intuizione di Minotti per Opiela che di destro calcia sul fondo

88′: negli abruzzesi ultimo cambio con Le Noci che rileva Moreo

90′: saranno 4 i minuti di extratime

91′: CLAMOROSO, PAREGGIO DEL TERAMO. Staffilata dal limite di Palma che si insacca all’angolino basso

93′: cross di Le Noci nel mezzo, allontanato da Torelli in avanti

94′: espulso Celiento per i bianconeri

96′ Triplice fischio di Miele: finale Robur Siena 3 Teramo 3

Damiano Naldi