Pareggio a reti inviolate tra Siena e Alessandria
24 Set, 2017
robur_alessandria

SIENA-ALESSANDRIA

SIENA (4-3-1-2): Pane; Brumat, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino; Vassallo, Gerli, Cristiani; Guberti; Neglia, Marotta. A disposizione: Crisanto, Panariello, Terigi, Rondanini, Emmausso, Guerri, Lescano, Campagnacci, Mahrous, Cruciani, Romagnoli, Damian. All. Mignani.

ALESSANDRIA (3-5-2): Agazzi; Casasola, Gozzi, Piccolo; Celjak, Ranieri, Branca, Bellomo, Nicco; Bunino, Fischnaller. A disposizione: Popp, Pastore, Cazzola, Sciacca, Sestu, Marconi, Fissore, Gonzalez, Russini, Gazzi, Gjoni, Rossetti. All. Stellini.

ARBITRO: Marchetti di Ostia Lido (Dell’Università-Rabotti)

MARCATORI:

AMMONITI: Piccolo, Celjak (A) Cristiani, Marotta, D’Ambrosio (S)

Quinta giornata di campionato al Rastrello. Il Siena ospita l’Alessandria: bianconeri primi in classifica, piemontesi in crisi con appena due punti racimolati.

PRIMO TEMPO

Siena in maglia bianconera, Alessandria in completa tenuta

Ha inizio l’incontro con pallone calciato dai padroni di casa

3 minuto: fermato in posizione irregolare Fischaller dopo un passaggio di Bellomo

8′: lancio in profondità di Gerli in direzione di Vassallo, chiuso in tackle da Gozzi

13′: tiro dai 20 metri di Bellomo che non inquadra lo specchio della porta

18′: spiovente di Brumat nel mezzo facile preda di Agazzi

23′: tentativo dalla distanza di Bellomo che termina ampiamente sul fondo

27′: ripartenza bianconera con Cristiani che si guadagna un calcio d’angolo

28′: dalla battuta di Guberti la sfera arriva a Gerli che non crea problemi all’estremo difensore piemontese

30′: cross basso di Neglia per l’accorrente Marotta che viene anticipato dall’uscita di Agazzi

34′: colpo di testa dell’ex Bunino respinto da Pane

39′: appoggio di Gerli per Vassallo che innesca Neglia che non riesce a controllare la sfera

41′: destro velleitario di Bunino che non trova fortuna

45′: senza nessun minuto di recupero squadre a riposo. Parziale: Siena-Alessandria 0-0

SECONDO TEMPO

Si riparte. Stessi effettivi sul rettangolo di gioco per le due formazioni

48 minuto: fendente di Branca smanacciato da Pane

51′: proteste senesi per un fallo su capitan Marotta all’interno dei 16 metri: lascia proseguire il direttore di gara

55′: fallo di Piccolo su Guberti e calcio di punizione dai 25 metri per la Robur. Ammonizione per il difensore ospite

56′: il tiro di Neglia viene sventato sul fondo da Agazzi

61′: doppio cambio per gli ospiti: dentro Sestu e Gonzalez per Bellomo e Fischnaller

63′: sanzionato Cristiani con il giallo e calcio piazzato in posizione defilata per l’Alessandria

64′: mister Mignani inserisce Damian al posto di Guberti

65′: la battuta di Branca viene respinta con i pugni da Pane

69′: tiro-cross di Iapichino bloccato in presa aerea da Agazzi

71′: per gli ospiti fuori Ranieri per Gazzi

73′: doppio dribbling di Gonzalez che scodella nel mezzo: colpo di testa di Bunino che sfiora la traversa

75′: punizione Siena e ammonizione per Celjak

76′: traversone di Damian, allontanato da Nicco

77′: ammonizione nei confronti di Marotta. Espulso l’allenatore piemontese Stellini per proteste

78′: per i bianconeri entrano Lescano e Panariello per Neglia e Cristiani

80′: tiro a giro di Gonzalez neutralizzato senza affanno da Pane

82′: affondo di Iapichino che mette nel mezzo per il colpo di testa di capitan Marotta che termina alto sopra la traversa

84′: giallo per D’Ambrosio

85′: l’Alessandrai inserisce Marconi per Bunino e Pastore per Celjak

87′: diagonale di prima intenzione di Marotta a lato

89′: punizione velenosa di Branca alta

90′: assegnati 5 minuti di extratime

92′: fermato in linea mediana in maniera irregolare Lescano

95′: triplice fischio di Marchetti. Finale: Siena-Alessandria 0-0

Damiano Naldi