Poggibonsi, completati i lavori al terminal bus di piazza Mazzini
5 Mar, 2019
Poggibonsi_stazione piazza mazzini

A Poggibonsi da lunedì 11 marzo 2019 tutte le linee urbane ed extraurbane di Tiemme/Siena Mobilità riprenderanno la naturale collocazione sulla nuova rampa stradale che è stata realizzata in piazza Mazzini.

Dopo i lavori, infatti, sono state rispettivamente individuate una fermata urbana (collocata a monte della rampa) ed una extraurbana (collocata a valle della rampa): sempre da lunedì prossimo torna in piazza Mazzini il trasporto scolastico che in questi mesi ha fatto sosta in via Montenero.

“Un passaggio importante nel percorso di rigenerazione della piazza che si avvicina alla conclusione – dice il Sindaco di Poggibonsi, David Bussagli –. Andiamo a superare questa fase di transizione legata alla presenza del cantiere e che ha comportato lo spostamento parziale del terminal bus. Sia il trasporto scolastico sia quello urbano ed extraurano torneranno nella piazza e questo consentirà di liberare posti auto che in questi mesi sono stati destinati agli autobus e che torneranno alla sosta privata. Il ritorno alla normalità sarà una piccola rivoluzione vista la mole di persone, studenti e non, che fruiscono del trasporto e quindi vi sarà una gradualità nei vari passaggi, gestita da Tiemme che ha condiviso con noi tutto il percorso”.

Entrando nel dettaglio le linee urbane (301, 302, 305, 308 e 310) effettueranno capolinea in via definitiva sugli stalli di fermata che si trovano a monte della rampa in uscita da piazza Mazzini, nel tratto ascendente.

Le linee extraurbane regionali (linea 131 rapida e ordinaria) effettueranno capolinea in via definitiva sugli stalli che si trovano a valle della rampa di uscita da piazza Mazzini, nell’area compresa tra la Stazione Fs e via Sardelli.

Le linee extraurbane provinciali (120, 126, 129, 130 in direzione San Gimignano, 133, 135, 136 e servizi scolastici) effettueranno capolinea in via definitiva negli stalli extraurbani che si trovano tra la porzione dedicata alle linee regionali (in prossimità dell’attraversamento pedonale) e gli stalli dedicati alla fermata urbana. La linea extraurbana provinciale 130, in direzione Siena, effettuerà capolinea in via sperimentale alla fermata di via Trento (in direzione via Senese).

Le corse provenienti da San Gimignano effettueranno il transito da piazza Mazzini per la fermata di discesa e quindi in via Trento per la fermata di salita dei passeggeri. Le corse in partenza da Poggibonsi si originano direttamente da via Trento.

La fermata con codice “PR436” di via Trento resterà attiva soltanto per la linea 130 in direzione Siena. Di conseguenza le linee 120, 126, 131 (in direzione Siena), 135, 136, 301, 305, 310, 353, 354, 358, 361 e 950 non effettueranno più la fermata di via Trento. La fermata con codice “PR017” di via Trento (lato piazza Mazzini) sarà soppressa: la linea 357 effettuerà ingresso e uscita da Piazza Mazzini. Gli spazi che durante i lavori erano stati individuati in via Montenero saranno soppressi e restituiti alla sosta privata. In via Trento due stalli resteranno funzionali per la partenza della linea 130 in direzione Siena mentre gli altri saranno soppressi e restituiti alla sosta privata.