Mps, approvato il bilancio 2015
14 Apr, 2016
montedeipaschi-vialemazzini650

Si è riunita oggi l’Assemblea dei soci di Banca Monte dei Paschi di Siena sotto la presidenza di Massimo Tononi. L’Assemblea ha approvato il bilancio d’esercizio 2015, chiuso con la rilevazione di un utile netto pari a 416 milioni di euro. L’utile, maturato dalla contabilizzazione a “saldi chiusi” dell’operazione “Alexandria” ha comportato la rettifica dei saldi dell’esercizio precedente, con effetti negativi imputati al patrimonio netto per 619 milioni di euro, cui si aggiungono i costi sostenuti nel 2015 per l’aumento di capitale di 88 milioni.

Al 31 dicembre 2015, data di chiusura del bilancio della banca, risultano quindi complessivamente perdite per un importo di 708 milioni. L’Assemblea ha deliberato la copertura dell’importo per 470 milioni, attraverso l’utilizzo dell’utile netto di esercizio e di riserve disponibili. A seguito di tale copertura parziale la riserva negativa residua sarà pari a 237 milioni di euro.