Home Slide Show Prima pagina

Mps: 6 anni a Profumo e Viola, annunciato il ricorso

Il presidente di Banca Mps Profumo e l'Ad Viola

Attendono le motivazioni ma presenteranno ricorso i legali degli ex vertici Mps condannati al processo di Milano sulla questione dei derivati Alexandria e Santorini. Sei anni ciascuno ad Alessandro Profumo e Fabrizio Viola, rispettivamente ex presidente ed ex amministratore delegato dell’istituto senese. Erano accusati di falso in bilancio e aggiotaggio. Il periodo interessato è quello tra il bilancio del 2012 e la semestrale del 2015. Tre anni e sei mesi all’ex presidente del collegio sindacale Paolo Salvadori. L’accusa aveva chiesto l’assoluzione, mentre i giudici della seconda sezione del tribunale di Milano hanno accolto le richieste delle parti civili.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena