Monteriggioni: trovati con arnesi atti allo scasso, denunciati due rumeni
11 Apr, 2016
carabinieri-auto notte

Sono stati fermati durante un normale controllo del territorio e trovati in possesso di diversi arnesi atti allo scasso. Due rumeni di 30 e 39 anni, entrambi residenti ad Olbia, sono stati denunciati dai carabinieri di Monteriggioni, che ieri mattina li hanno fermati a Strove, a bordo di una golf di proprietà del più anziano dei due. Dalla perquisizione sono saltati fuori chiavi alterate e grimaldelli che sono stati sequestrati e che hanno fatto scattare la denuncia.
Ha sbattuto la testa cadendo accidentalmente nel garage, rimanendo in stato confusionale, ma ce l’ha fatta a chiamare il 118 dal cellulare che aveva con sè. E’ successo nel primo pomeriggio di ieri in un’abitazione di Via Vivaldi a Siena. Sul posto, oltre ai sanitari, sono intervenuti anche i carabinieri, per ricostruire la vicenda.