Home Slide Show

Monteriggioni in festa, Medioevo protagonista tra teatro di strada ed antichi mestieri

Giullari, saltimbanchi, musici e giocolieri. La Festa a Monteriggioni è per le vie dell’antico Castello immerse in un’atmosfera tipicamente medievale. Sabato 4 luglio prosegue l’appuntamento con “Monteriggioni di Torri si corona”, Festa del Comune di Monteriggioni, che quest’anno celebra 25 anni, per la direzione artistica dell’associazione AD 1213 e la direzione scientifica di Marco Valenti in programma anche domenica 5 luglio e nel finesettimana del 10, 11 e 12 luglio.

Il programma – A caratterizzare il sabato di Monteriggioni a partire dalle ore 16,30 saranno le botteghe artigiane allestite per far conoscere e riscoprire gli antichi mestieri con fabbri, ceramisti, correggiai, falegnami, intagliatori, tintori, speziari, cuochi. Tutti in grado di realizzare oggetti sul posto, utilizzando solo attrezzi e strumenti storici pronti a far rivivere l’atmosfera di un mercato basso medievale. Mercato e non solo perché dalle 17 si aprirà la Festa con la sfilata del corteo a cui seguiranno le esibizioni di giullari, saltimbanchi, musici e giocolieri per le vie del Castello. Poi via agli spettacoli del teatro di strada: alle 18 la Compagnia del Drago Nero darà vita allo spettacolo “La spada spezzata” mentre alle ore 18,45 è in programma il Gran Corteo per le vie del Castello e la chiamata alle Armi. Alle 19 ancora teatro di strada con Movu Amour, il Convivio dei Giullari, Vita Nova in “Le mille e una notte”, “L’uomo serpente” di Marco Cardona, e “Virtù e Luxuria” del Teatro del Ramino. Poi spazio al Gran ballo con la Giostra e percussioni e suoni dal Medioevo fino a notte fonda. Le biglietterie apriranno alle ore 15,30.

Infoline Ufficio Turistico di Monteriggioni tel. 0577 304834 / 0577 573213. Segui la festa su FB Monteriggioni – Festa Medievale TW @monteriggfesta

Tags

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena