Prima pagina

L’attesa per gli stress test agita Banca Mps

Sono giorni bui per i mercati finanziari e a risentire in particolar modo delle difficoltà sono i titoli bancari. Ieri Rocca Salimbeni è stato sospeso per eccesso di ribasso e alla fine ha perso oltre l’8%. Oggi le cose sembrano andare meglio, a mezzogiorno il titolo segna un +2%. A pesare sull’andamento è l’aumento dello spread e soprattutto i timori sui prossimi stress test della Bce. “I timori che ci sono sulla ripresa – ha spiegato ai nostri microfoni il professor Roberto Renò, docente di scienze economiche e statistiche dell’Università di Siena – è un vento freddo che soffia su tutta l’economia ma colpisce più di tutti i bancari e in particolare BMps, che è come un convalescente che si sta riprendendo da una malattia e soffre più degli altri”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena