Prima pagina

A San Quirico d’Orcia parte il bike sharing

Alla scoperta di sentieri, strade e vicoli del territorio in sella a una bici tutelando l’ambiente. In Val d’Orcia è possibile grazie al nuovo servizio di bike sharing con bici elettriche messo a disposizione dal Comune di San Quirico d’Orcia e che sarà presentato sabato 11 ottobre alle 11,30 a Palazzo Chigi. Per i presenti ci sarà anche la possibilità di affittare le bici per l’intera giornata con una consumazione omaggio al Barrino di Bagno Vignoni.

«Si tratta – spiega il sindaco Valeria Agnelli – di un servizio a disposizione di turisti e cittadini che decidono di usufruire del nostro territorio in armonia con il paesaggio e nel rispetto dell’ambiente. Un modo contemporaneo di coniugare tempo libero e ambiente. Un vero e proprio progetto dalla valenza sociale».

«Il comune di San Quirico d’Orcia – sottolinea Alessandro Martellini, consigliere comunale con delega all’ambiente – è il primo della provincia di Siena a presentare il servizio Bike sharing. Il progetto nasce con il desiderio dell’amministrazione comunale di offrire sia ai turisti che ai cittadini un metodo semplice, salutare ed economico, per apprezzare le bellezze naturali del comune di San Quirico e della Val d’Orcia, mettendo a disposizione bici nuove con pedalata assistita. Nel breve futuro, inoltre, le biciclette potranno essere ricaricate da stazioni fisse alimentate da fonti di energia rinnovabile».

 

Il servizio di bike sharing – Il servizio è gratuito dietro pagamento di una cauzione di 50 euro e il rilascio di una tessera annuale. Due sono i punti di prelievo e deposito: la sede del Comune di San Quirico d’Orcia in Piazza Chigi e l’Ufficio Turistico di Bagno Vignoni in Strada di Bagno Vignoni Secondo il regolamento è consentito il solo uso giornaliero, pertanto il ritiro e la riconsegna del mezzo deve avvenire entro gli orari di apertura al pubblico dei medesimi Uffici. In caso di ritardo nella riconsegna del veicolo all’utente verrà addebitato all’utente il pagamento aggiuntivo, a titolo di penale, di 50 euro nel caso in cui la riconsegna avvenga il giorno successivo al ritiro e 50 euro per ogni ulteriore giorno aggiuntivo di ritardo.

Per informazioni sul servizio è possibile rivolgersi a: Ufficio Segreteria tel. 0577 899703 – Ufficio Informazioni Turistiche San Quirico d’Orcia tel. 0577 899728 – Ufficio Informazioni Turistiche Bagno Vignoni tel. 331 2970144.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena