Prima pagina

La “Notte della poesia” si sposta al Teatro dei Rinnovati

Monica Barni, Rettore Università per Stranieri di Siena

Dopo cinque edizioni nell’aula Magna dell’Università per stranieri di Siena, la “Notte della Poesia si sposterà il 27 novembre alle 21.30, al Teatro dei Rinnovati”. “Una grande occasione per aprire le porte ai più giovani e a tutti coloro che vorranno immergersi nel mondo della poesia – ha affermato l’assessore Massimo Vedovelli – questo anno poi il ricordo andrà a Mario Luzi”.

Massimo Vedovelli, assessore alla cultura del Comune di Siena
Massimo Vedovelli, assessore alla cultura del Comune di Siena

Tante sono le iniziative che si sono svolte in questo periodo proprio in suo ricordo e per questa occasione anche il mondo dell’Università tornerà a riflettere su chi era Mario Luzi. “La poesia potrà appartenere a tutta la cittadinanza – ha affermato la Rettrice dell’Università per Stranieri Monica Barni ‎- i giovani leggeranno le poesie nella loro lingua e sarà interessante sentire come interpreteranno le poesia che hanno scelto”. “È facile fare liste delle cose andate male a Siena – ha concluso Vedovelli – ma perché i senesi non fanno anche la lista di ciò che è andato bene? Tantissimi sono gli eventi che hanno avuto un riscontro positivo, e uno fra tutti: la scorsa edizione delle Notte della Poesia, che si è svolta in un’aula magna piena di studenti”

Simona Sassetti

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena