La città e la campagna nel Buongoverno, in cammino con Ambrogio Lorenzetti
8 Feb, 2018
passeggiate_lorenzetti

Ambrogio Lorenzetti tra i suoi affreschi, quelli più noti e quelli meno noti. Ad uno degli artisti più importanti dell’Europa trecentesca è dedicato il nuovo appuntamento delle Passeggiate d’Autore in programma sabato 10 febbraio a Siena (ore 15 – Basilica di San Francesco). La partecipazione è gratuita su prenotazione al numero 0577 391787 – mail redazione@toscanalibri.it. Guide d’eccezione saranno l’architetto Fabrizio Mezzedimi e l’antropologa Maria Luisa Meoni.

La Passeggiata d’Autore – Di Lorenzetti sono notissimi gli affreschi del Buono e del Cattivo Governo in Palazzo Pubblico, ma poco è conosciuta l’intera sua opera. La mostra a lui dedicata e tutt’ora in corso allestita al Santa Maria della Scala ne dà finalmente conto in maniera esaustiva agli studiosi e al grande pubblico. Anche in opere meno note, come quelle recentemente restaurate nella chiesa di San Francesco, c’è la conferma della loro forza allegorica, della complessa simbologia che esprimono, della ricchezza umana racchiusa nei soggetti rappresentati. In questo contesto di ricostruzione dell’intero percorso artistico lorenzettiano, pure gli affreschi del Buongoverno, il più sorprendente racconto per immagini che la pittura civile medievale abbia potuto concepire, si arricchiscono di nuovi significati. In occasione della Passeggiata d’Autore il pubblico avrà l’opportunità di osservarli sotto angolature molto particolari: ‘urbanistica’, sociale, antropologica, di cultura materiale

A disposizione per i partecipanti dispositivi audio per seguire le visite forniti da FOLLOW ME (su richiesta al costo di 1,00 € e fino ad esaurimento). I luoghi della città sono raccontati da guide autorizzate delle associazioni cittadine.

Il prossimo appuntamento con le “Passeggiate d’autore” è in programma sabato 17 febbraio con “In cammino con Carlo Cassola”.

Programma completo su www.toscanalibri.it