Torna la lirica al teatro del Costone
8 Feb, 2018
Amante Costone

Martedì 13 febbraio, a cura di Siena Opera, torna la lirica al Teatro del Costone di Siena. Alle ore 21.15, per l’ultimo giorno di Carnevale, verrà rappresentato un dittico di assoluto interesse per tutti i melomani e appassionati dell’opera: in scena le due opere in un atto unico “Gianni Schicchi” di Giacomo Puccini e, in prima esecuzione assoluta, “L’Amante” di David Boldrini.
La prima è una delle opere più conosciute di Puccini, facente parte, insieme a “Tabarro” e “Suor Angelica”, del celebre Trittico.
Di carattere buffo, il libretto di G. Forzano, racconta la vicenda tratta dalla Commedia dell’Alighieri in cui il fiorentino borghese Gianni Schicchi sostituendosi al defunto Buoso Donati cambia al testamento norma per aggiudicarsi la donna della Torma e per assicurare il matrimonio tra la figlia Lauretta e il nipote di Donati Rinuccio.
“L’Amante”, scritta da David Boldrini nel luglio del 2017, si svolge, come la precedente, a Firenze; ambientata ai nostri giorni, l’intreccio si basa sullo scambio tra moglie e marito dei rispettivi telefoni. In un pomeriggio caratterizzato da continui messaggi telematici il transito in salotto di una suocera e di due figli in mezzo a due genitori dissociati, trascinerà lo spettatore verso un drammatico finale a sorpresa .
La regia di entrambe le opere è di Fabrizio Corucci, che sarà anche il protagonista della serata poiché interpreterà il ruolo di Annibale Pinelli nell’ amante”, e di Gianni Schicchi nell’omonimo capolavoro Pucciniano.
Nel cast delle due opere anche Laura Andreini, Eva Mabellini, Samuele Simoncini,
Luisa Berterame, Lorenzo Martinuzzi, Elena Pinciaroli, Simone Simoni, Lorenzo Nincheri,
Francesco Marchetti, Paolo Breda Bulgherini, Bianca Barsanti e Iacopo Bianchini
Al pianoforte in veste di maestro concertatore David Boldrini, direttore artistico di Siena Opera.
Gli appuntamenti con la lirica proseguiranno con “Donne in musica, una vita per la musica” (in collaborazione con la Fondazione Daniela Dessi), in programma per l’8 marzo con il celeberrimo tenore Fabio Armiliato, e l’allestimento del “Barbiere di Siviglia” di Rossini il giorno 17 marzo.
Prevendita biglietti, al costo di 20 euro, presso l’Info Point in Piazza del Campo, 69 (Tel. 0577/282384), oppure un’ora prima dello spettacolo alla biglietteria del Teatro del Costone.
Per informazioni contattare il 329 7843935.