Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Intervista della Settimana con lo scrittore Riccardo Gambelli

Ai microfoni di Antenna Radio Esse per  l’Intervista della Settimana, il senese  Riccardo Gambelli,  opinionista, cronista sportivo e scrittore per passione. La scrittura è sempre stata per Gambelli una valvola di sfogo e anche se la vita ti porta a fare scelte diverse, prima o poi le passioni vere prendono forma.

Per Gambelli  è successo con il suo primo libro,  Coriandoli Bianconeri, del 2007. Lo ha scritto quasi per scherzo, con l’esigenza di parlare di una sua grande passione. Questo libro parla di un amore a prima vista, nato sui banchi di scuola; non un amore per una coetanea, ma per una “Signora”. In Coriandoli Bianconeri Riccardo Gambelli ripercorre, in modo vivace e coinvolgente, la storia del suo innamoramento per la Juventus e offre la testimonianza di un tifo calcistico che, quando è vissuto con vero spirito sportivo, è molto  lontano dal portare alla deriva della violenza da stadio. In Coriandoli Bianconeri  lo sport diventa strumento di crescita e di conquista di solidi valori morali e umani. E’ un libro sulla vita, sui sentimenti forti che della vita sono la vera ricchezza, nel  senso più profondo: l’amicizia, la famiglia, l’amore per la propria città o per la propria donna.
Gianni Tiberi, giornalista della Nazione, per molti anni caposervizio della redazione di Siena,  ha scritto nella sua prefazione al libro di Gambelli: “Un gesto d’amore compiuto attraverso i ricordi”. Non solo sport però nei suoi libri, anche romanzi. Seme lontano, è il romanzo  pubblicato nel 2019. Racconta di  Elia,  17 anni,  brillante,  bello, tutti gli vogliono bene, a scuola primeggia, è conteso dalle ragazze. Ma è infelice. Ha scoperto con troppo ritardo di essere stato abbandonato dai suoi genitori biologici e di essere stato adottato. Elia vuole scoprire a tutti i costi il mistero delle sue origini e così, con Ettore, investigatore privato e suo maestro di karate, decide di intraprendere un viaggio in Brasile  alla ricerca della sua identità. Anche in questo libro lo sport ha un ruolo centrale, di formazione e guida per i giovani, che attraverso la disciplina sportiva riescono a convogliare le proprie ansie. Altri suoi titoli: Il lisantus bianco; Camin – lo stile e il genio di Vladimiro Caminiti;   Due storie per un cammino  e Marylin si salvò da sola. Nell’intervista Gambelli parla anche di progetti futuri e del romanzo che sta scrivendo. Lo racconta nell’Intervista della Settimana di sabato primo maggio alle 18,10 e domenica in replica alle 12,10.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena