Il presidente della Provincia Franceschelli riapre i cantieri
13 Mar, 2019
franceschelli (1)

La provincia di Siena inizia a riaprire i cantieri che sono stati a lungo fermi per mancanza di fondi. Il governo ha stanziato 2 milioni di euro da aggiungere ai 3 residui per lavori non affidati, ed inoltre ci sono gli appalti del consorzio per l’energia. I lavori consistono in opere di manutenzione e consolidamento, come il tratto della cassia tra Buonconvento e Torrenieri, ma il più importante sarà quello sulla Variante di San Gimignano. Tra un mese via anche ad altri cantieri come Bagni San Filippo, la strada di Vivo d’Orcia e a metà Aprile la complanare sulla 429 tra Poggibonsi e Certaldo. Ai microfoni il presidente provinciale Silvio Franceschelli su questi progetti in sviluppo.


 

Filippo Meiattini