Palio

Corse a Monticiano, diverse le cadute sul “Tamburo”

Si è svolto anche il secondo appuntamento di corse a Monticiano‎. Dalle 9.15 alle 13 si sono sfidati nella Pista “Il Tamburo” 46 cavalli divisi in sette batterie. Ad inaugurare la mattinata Giuseppe Zedde con Resta, buon banco di prova per il giovane Elias Mannucci, che con Nottambulo si lascia alle spalle sia Oppio montato da Angioi, che Mocambo montato da Enrico Bruschelli.

Molte anche le cadute, tra cui quella di Topalli su Orpen che poi va a vincere scosso la quarta corsa. Difficoltà anche per Alessio Giannetti che non riesce a rimanere su Ramona Danzing e Giosuè Carboni che cade durante la prima corsa da Roba e Macos. ‎Presenti anche moltissime dirigenze che non perdono mai di vista fantini e cavalli più interessanti.

Simona Sassetti

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena