Castelnuovo, controlli straordinari del territorio.
18 Apr, 2016
polizia posto di blocco

Un nuovo servizio straordinario di controllo del territorio nel Comune di Castelnuovo Berardenga, è stato svolto a ridosso del fine settimana dalla Polizia di Stato.
Il pattuglione, diretto da un Ispettore dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Siena, e coordinato dal dirigente dello stesso ufficio, con il coinvolgimento del Reparto Prevenzione Crimine Toscana, era stato pianificato nell’ambito del Tavolo Tecnico, che si tiene periodicamente, su disposizione del Questore Piccolotti, tra i dirigenti degli uffici interessati alle attività di prevenzione e controllo del territorio, ma anche al contrasto della criminalità e alla pianificazione dei servizi relativi.
Gli equipaggi della Polizia di Stato, hanno quindi “passato in rassegna” ben 9 frazioni del Comune di Castelnuovo oltre al Capoluogo, effettuando posti di controllo fissi e dinamici, in stretto e continuo raccordo con la Sala Operativa della Questura, a Quercegrossa, Ponte a Bozzone, San Giovanni a Cerreto, Pianella, San Piero in Barca, Montaperti, Pancole, Colonna del Grillo e Casetta.
Nell’ambito del servizio sono state identificate 19 persone, delle quali 6 extracomunitari, controllati 6 veicoli e un locale pubblico, senza riscontrare irregolarità