Arteterapia per pazienti oncologiche, il progetto prosegue anche nel 2017
7 Mar, 2017
mostra associazione serena

Proseguirà anche nel 2017 il progetto di arteterapia per le donne che affrontano un percorso oncologico presso l’AOU Senese, grazie all’Associazione Serena, gruppo di aiuto per donne operate al seno. L’azienda Komen Italia sosterrà il progetto anche quest’anno, visto il successo riscosso dal corso con un’ampia partecipazione da parte di tante donne che si è concretizzato in una mostra in corso all’ospedale Santa Maria alle Scotte, al piano 1s nel corridoio che porta al III lotto. Il progetto di arteterapia si è svolto ogni venerdì pomeriggio presso il punto accoglienza dell’associazione, nei locali messi a disposizione dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese. Le lezioni sono state tenute dalla terapista Silvia Forzoni che ha aiutato le donne a esprimere liberamente, attraverso la pittura, le loro emozioni e stati d’animo, per migliorarne il benessere psico-emotivo. “Chi affronta il cancro – spiega Dafne Rossi, presidente dell’Associazione – deve fare i conti non solo con la malattia e le terapie ma anche con un verso sconvolgimento delle proprie relazioni ed emozioni e, proprio per questo, è importante lavorare molto sul benessere psico-fisico. Attraverso la pittura ma anche con i corsi di cucina e nutrizione che abbiamo attivato, cerchiamo di ridare alle donne quella quotidianità che hanno perso, con un po’ di serenità in più. Ringrazio pertanto sia la Komen Italia che l’AOU Senese per il supporto in questa iniziativa”.
Nella foto la mostra di pittura con le donne dell’Associazione Serena e il direttore sanitario Silvia Briani