Arrestato per estorsione “finto” esorcista
17 Lug, 2014
carabinieri_notte01g_792x600

Si finge esorcista, e si fa pagare per 10mila euro (tra gioielli e contanti) da un ragazzo, 21enne, che ne chiedeva l’intervento per la fidanzata perchè “posseduta”. Alla richiesta, poi, di restituire i soldi, dopo diversi incontri che non aveva sortito l’effetto sperato, l’uomo ha minacciato il giovane di violenze fisiche: con l’accusa di estorsione, l’arresto da parte dei carabinieri, di un 30enne residente a Siena, ma di origini campane. carabinieri_notte01g_792x600