Al via a Poggibonsi il festival pedagogia Lef
2 Nov, 2016
lef

Si apre giovedì 3 novembre Lef, il festival della pedagogia della Valdelsa, che si svolgerà a Poggibonsi fino al 13 novembre. Un festival che richiama gli ideali democratici di Libertà, Eguaglianza e Fratellanza, rivolto al mondo della scuola, ai genitori e agli studenti. Il primo appuntamento è proprio pensato per i ragazzi, con un matineé di Teatro a Merenda, La vita segreta degli oggetti, a cui parteciperanno gli studenti delle quarte/quinte elementari e delle medie. Nel pomeriggio invece spazio al confronto con il professore Giacomo Stella, uno dei massimi esperti di processi di apprendimento, a cui seguirà lo spettacolo DiSlessiA: Dove sei Albert.

La vita segreta degli oggetti della Compagnia Teatrale Piccionaia di Carrara di Vicenza (ore 10.00 nella sala maggiore del Politeama) è un documentario teatrale nato da un progetto di ricerca della Regione Friuli sul tema dei rifiuti: cosa sono, come si gestiscono, come ridurli. Una conferenza-spettacolo particolare, che si interroga insieme ai giovani spettatori sul tema della sostenibilità delle azioni quotidiane, piccole o grandi che siano. Sulla scena due simpatici protagonisti che si confrontano, si scontrano, si interrogano comicamente e poeticamente sul rapporto che ognuno di noi intrattiene con gli oggetti che attraversano la sua vita. Si scopre così che le cose che lasciamo o che scartiamo possono rappresentare preziosi richiami ai nostri ricordi così come vere e propie “tracce” di vita oppure, ancora, elementi di stimolo per la creazione di nuove storie. Lo spettacolo è a cura dell’Associazione Timbre e si inserisce nell’ambito della rassegna “Teatro a Merenda”. È realizzato con il contributo di Banca di Credito Cooperativo di Cambiano. All’uscita tutti i bambini avranno la colazione offerta da Unicoop Firenze e Sezione SociCoop Poggibonsi.

Si prosegue alle 16.00, nella Sala Minore del Politeama, con il professor Giacomo Stella per l’incontro dal titolo “Tutta un’altra scuola”, un confronto con il professore ordinario di Psicologia Clinica presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Modena e Reggio Emilia, direttore scientifico di I.RI.D.E. Seguirà lo spettacolo con Francesco Riva, DiSlessiA: Dove Sei Albert. Lo spettacolo narra l’affascinante vicenda di Giacomo, un bambino incompreso dalla scuola e dai genitori solo perché non “apprende” come i “bambini normali”. Con brillante ironia, l’attore riesce a far riflettere sulla dislessia e a far scoprire che anche molti personaggi che narra l’affascinante vicenda di Giacomo, un bambino incompreso dalla scuola e dai genitori solo perché non “apprende” come i “bambini normali”. Con brillante ironia, l’attore riesce a far riflettere sulla dislessia e a mettere in evidenza come possa essere una risorsa. L’incontro e lo spettacolo sono a cura dell’associazione Serenamente di Siena.

Il festival Lef prosegue venerdì 4 novembre alle 18, in sala Set, con l’incontro “A scuola di genitori”, dialogo con il professor Daniele Novara, pedagogista e direttore della Scuola di genitori di Piacenza.

Lef è realizzato da Fondazione Elsa Culture Comune e Comune di Poggibonsi, con il sostegno di Sei Toscana, Unicoop e Sezione Soci Coop Poggibonsi in collaborazione con alcune associazioni del territorio valdelsano: Associazione Serenamente, Associazione Lo Zaino, il gruppo Nati per leggere, Associazione C6, Associazione Timbre, Comitato genitori comprensivo 1 e 2 Poggibonsi, Scuola Pubblica di Musica Poggibonsi.

Il programma completo è scaricabile dal sito www.politeama.info

Per informazioni: Comune di Poggibonsi –Ufficio Cultura – 0577 986335 cultura@comune.poggibonsi.si.it, Fondazione Elsa – 0577 985697 – info@politeama.info- www.politeama.info, pagina Facebook “Festival Pedagogia LEF”https://www.facebook.com/festivalpedagogialef/?fref=ts.