Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Whirlpool, l’allarme dei sindacati. Incognite sul futuro dello stabilimento senese

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

“Monitoriamo da vicino la situazione della Whirlpool, con particolare attenzione allo stabilimento di Siena”. Così il sindaco di Siena Luigi De Mossi commenta l’allarme, lanciato dai sindacati, sulla possibilità che la multinazionale Whirlpool stia lavorando a un riassetto organizzativo (a causa della crisi energetica dovuta alla guerra in Ucraina) che potrebbe comportare anche decisioni sullo stabilimento senese.

“Questa amministrazione – conclude il sindaco di Siena – è stata in prima fila e al fianco dei lavoratori nei lunghi mesi di trattative in cui la proprietà aveva ipotizzato una chiusura dello stabilimento a Siena, con criticità e problematiche per tante famiglie. Saremo di nuovo in prima linea qualora dovessero essere confermate alcune indiscrezioni su una possibile riorganizzazione a cui starebbe lavorando la multinazionale. Nel frattempo confermiamo la nostra vicinanza e pieno appoggio ai tanti lavoratori dell’azienda e della struttura senese”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena