Uncategorized

Volley la Bulletta, campionati regionali ai nastri di partenza

Serata di presentazioni a Castelnuovo Berardenga, con la Polisportiva la Bulletta che ha riunito a cena gli atleti di tutte le discipline all’interno del palazzetto intitolato ad Alessandro Stopponi. Un’occasione per festeggiare i 25 anni di attività della società e in particolare i freschissimi 25 anni della sezione pallavolo, nata con la prima compagine maschile il 10 ottobre 1990. Alle ragazze e ai ragazzi del volley è stato dedicato molto spazio, con il presidente Fabio Maggi che alla fine del suo discorso di saluto ha voluto chiamare a sé gli atleti e gli allenatori per una grande foto di gruppo.
E’ già finito, però, il tempo delle presentazioni e dei convenevoli: da oggi si comincia a fare sul serio e sarà il campo a decretare i successi e gli insuccessi dei ragazzi di Castelnuovo.
Grande attesa per vedere all’opera la squadra di Serie D femminile, che farà il suo esordio in campionato questa sera alle ore 21 a Borgo San Lorenzo. Dopo l’ottimo terzo posto della scorsa stagione in Prima Divisione, la dirigenza della Bulletta ha deciso di realizzare una collaborazione con il CUS Siena, ne ha rilevato i diritti per partecipare al campionato di Serie D regionale e si è proposta come “banco di prova” per alcune giovani cussine. Si parte dal gruppo storico della prima squadra femminile, composto dal capitano Cristina Guidarelli (palleggiatore), Ombretta Maggi (opposto), Valentina Savelli (schiacciatore), Margherita Fimiani (schiacciatore), Lucrezia Mariotti (schiacciatore), Giulia Pomponi (libero), Eleonora Monciatti (universale), Alice Comacchio (centrale). A loro, come detto, si aggiungono cinque giovani e promettenti atlete provenienti dal CUS Siena: Chiara Pucci (centrale), Noemi Guerrini (centrale), Isotta Milanesi (schiacciatore), Sara Monnecchi (palleggiatore), Eleonora Luchi (libero).
Nel costruire un progetto solido non può mancare uno staff tecnico di spessore, e proprio qui si sono concentrati gli sforzi del presidente Fabio Maggi: a Castelnuovo arriva coach Alessandro Calosi, che dopo alcune stagioni di ottimo livello come primo allenatore alla Virtus Poggibonsi (Serie C maschile) accetta la sfida e si rituffa nella pallavolo femminile. Le sue indubbie capacità, unite alla sua pluriennale esperienza e al suo grande carisma saranno un’arma in più per la Bulletta.
Vice di Calosi è Danilo Eusepi, ormai un’istituzione a Castelnuovo viste le sue numerose stagioni alla guida sia della prima squadra femminile che di quella maschile. Da qui la scelta della società, che mira ad alzare l’asticella senza interrompere l’ottimo lavoro che Danilo ha saputo portare avanti, nelle scorse stagioni, in Prima Divisione. Ed è importante sottolineare che Calosi ed Eusepi, oltre che colleghi, sono grandi amici fin dai tempi (non troppo remoti, ndr) in cui erano protagonisti da giocatori in altre società della provincia.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena