Violenza a Monteroni, Berni: “Gesto gravissimo, ma rappresenta un’eccezione”
12 Apr, 2017
Gabriele_Berni

La vicenda della minorenne kosovara a cui venivano impartiti con violenza i principi della religione islamica ha scosso la società di Monteroni d’Arbia,  comune che presenta un’alta percentuale di residenti immigrati, sia comunitari che extracomunitari.

A proposito di questo, il Sindaco del comune ha dichiarato questa mattina ai nostri microfoni: “Una notizia che è accolta con stupore e dispiacere, è difficile trovare le parole per commentare questo gesto che rappresenta comunque un’eccezione per la comunità. Siamo di fronte ad un episodio commesso da una persona che avviene in una realtà come quella di Monteroni d’Arbia che vede una presenza significativa in termini numerici di immigrati, ma senza episodi o particolari situazioni di difficoltà e anche guardando i dati sui reati gravi, mi sento di dire che viviamo in un territorio estremamente tranquillo rispetto ad altre realtà del nostro Paese.”