Vera e propria caccia all’uomo, arrestato un uomo che truffava anziani
30 Nov, 2018
carabinieri

Una vera e propria caccia all’uomo si è conclusa in maniera positiva. Parliamo di truffe agli anziani, che purtroppo vengono spesso effettuate anche nel nostro territorio.
Una anziana signora residente in via Monticchiello a Siena ha denunciato di essere stata raggirata da un falso avvocato e da un suo complice che l’hanno contattata per un fantomatico incidente avuto dal figlio della donna. Lei, in un primo tempo, preoccupata per quanto accaduto, ha ceduto alle richieste di denaro fatte dai due e ha consegnato loro 700 euro in contanti e due bracciali d’oro. Quando ha capito che era stata truffata e che il figlio in realtà stava bene e non aveva avuto nessun incidente, si è rivolta ai carabinieri che hanno aperto un fascicolo per individuare i responsabili.
Poi i carabinieri hanno sventato altri due tentativi di truffa ad anziani in via Nino Bixio a Siena. I due anziani, che vivono da soli in due diversi appartamenti, sono riusciti a capire che le persone che avevano di fronte stavano cercando di raggirarli e hanno immediatamente contattato i carabinieri dell’Arma. Prontissima la risposta dei militari, che hanno immediatamente battuto varie zone residenziali del territorio senese con quindici pattuglie per trovare i responsabili e per evitare che tali episodi possano ripetersi ancora.
E nel primo pomeriggio un uomo è stato fermato: si tratta di un 60enne napoletano che è stato fermato dal nucleo investigativo. Aveva con sé tanto oro del valore di 10mila euro.