Università e imprese si incontrano in “Soft skills, strong future”
20 Nov, 2018
Soft skills strong future

“Soft skills, strong future” arriva alla sua terza edizione. E’ un progetto realizzato dalla collaborazione tra il Santa Chiara Lab dell’ateneo senese e Confindustria, che permetterà a studenti dell’ateneo di conoscere da vicino la realtà del mondo del lavoro. Saranno sei le giornate dedicate a questa iniziativa nei prossimi mesi, con importanti imprese che partecipano al progetto: Trigano, Venator, Tim, Manpower, Gsk e Whirlpool. Il programma è stato presentato questa mattina in una conferenza stampa che si è tenuta nell’aula magna dell’ateneo senese.

Qui sotto le parole di Sonia Carmignani, delegata del rettore al rapporto con il Santa Chiara Lab.