UniSi: al via le preimmatricolazioni. ‘Internazionalizzazione’ la parola d’ordine dell’ateneo senese
20 Apr, 2016
Università conf stampa preimmatricolazioni

Partono oggi all’Università di Siena le preimmatricolazioni per l’anno accademico 2016/2017. Gli studenti che frequentano l’ultimo anno delle scuole superiori o in possesso del diploma di maturità potranno già scegliere il percorso di studi da frequentare, avendo la possibilità di accedere ad alcuni interessanti servizi di orientamento, tra cui una settimana gratuita di corso full immersion in lingua inglese. In più, con il massimo dei voti alla maturità, si può ottenere un ulteriore sconto sulle tasse. L’Università di Siena si presenta così idealmente ai suoi futuri studenti, che nei prossimi mesi, insieme alle famiglie, saranno supportati dalle strutture dell’Ateneo nella fase delicata della decisione riguardo all’ambito di studi da intraprendere.
Le preimmatricolazioni sono aperte anche per i laureati di primo livello che vorranno scegliere con anticipo un corso di laurea magistrale per il proseguimento dei loro studi.
“Dopo la positiva esperienza dell’anno scorso – ha detto il Rettore Angelo Riccaboni – abbiamo deciso di riproporre anche quest’anno le preimmatricolazioni. Si tratta infatti di una modalità molto concreta di avvicinare gli studenti all’Università, dando loro il tempo di famigliarizzare con l’Ateneo nel suo complesso, con i docenti e con il personale che si occupa della didattica, per una scelta informata e consapevole. Per l’Università di Siena si tratta di una fase di contatto e organizzativa molto importante, che permette di aprire relazioni con il maggior numero possibile di giovani, sia per il miglioramento dell’attrattività sia per ottimizzare i servizi per la didattica. Anche per i futuri studenti delle lauree magistrali le preimmatricolazioni mirano a costituire una modalità per valorizzare tempi e obiettivi”.
Consolidamento dell’offerta dello scorso anno e ulteriore potenziamento dell’internazionalizzazione. E’ quest’ultima la novità che contraddistingue l’offerta formativa per il 2016/2017 all’Università di Siena, con tre corsi di laurea magistrale in inglese che si aggiungono ai nove già attivati in precedenza, per un totale di 13 corsi in lingua, compreso un curriculum triennale.
“L’internazionalizzazione è una delle leve dello sviluppo dell’Università di Siena – ha spiegato il rettore Riccaboni – e ciò si riflette in modo concreto in un’offerta formativa aggiornata e al passo con i tempi, capace di ampliare per i giovani le opportunità di inserirsi nel mondo del lavoro. Mi preme ricordare anche che con il potenziamento delle lauree magistrali in inglese l’Università di Siena, nel triennio dal 2012/2013 al 2014/2015, ha triplicato gli iscritti dall’estero, passati dal 4,8% al 15,9%, collocandosi al primo posto tra le università generaliste per il numero di studenti stranieri. Un dato quest’ultimo che non può essere trascurato nella programmazione della didattica”.
Corsi in inglese ma non solo per gli studenti che vorranno un’esperienza internazionale: sono ben 8 i corsi di laurea magistrale che consentono di conseguire il double degree contemporaneamente a Siena e in un’Università straniera, attraverso bandi di selezione, che offrono l’opportunità di svolgere una parte del percorso didattico all’estero.
Dopo la fase delle preimmatricolazioni, le immatricolazioni si apriranno il 25 luglio e rimarranno aperte fino al 2 novembre. In questo periodo per i preimmatricolati sarà possibile completare la procedura di immatricolazione. Tutte le operazioni di preimmatricolazione, immatricolazione e iscrizione sono completamente on line.

I vantaggi della preimmatricolazione: orientamento anticipato e efficace per una scelta consapevole del percorso universitario

Dal 20 aprile al 20 luglio 2016 gli studenti che frequentano l’ultimo anno delle scuole superiori e i ragazzi già diplomati possono preimmatricolarsi ai corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico non a numero programmato dell’Università di Siena.

La procedura è interamente on line, sul sito dell’Ateneo, alla pagina https://segreteriaonline.unisi.it/Home.do

 

Sono tante le agevolazioni e i vantaggi per chi decide di preimmatricolarsi. I ragazzi saranno subito contattati da uno studente tutor che offrirà loro supporto e aiuto personalizzato, per favorire una migliore comprensione del sistema universitario e un immediato inserimento nel percorso di studi.

A chi si preimmatricola viene offerta l’opportunità di seguire un corso intensivo di lingua inglese gratuito e di accedere alla piattaforma USiena Strategic English, per l’auto-apprendimento della lingua, con la possibilità di sottoporsi a test di livello, simulare prove e interagire su social network con studenti di lingua inglese.

Al momento della preimmatricolazione gli studenti verseranno 200 euro, come anticipo sulla prima rata di tasse universitarie. Gli studenti preimmatricolati che conseguiranno la massima votazione alla maturità usufruiranno di uno sconto di 204 euro sull’importo della terza rata delle tasse e dei contributi universitari.

Per chi si preimmatricola alle lauree magistrali sarà disponibile anche un servizio di orientamento professionale personalizzato, attraverso un colloquio individuale orientato a conoscere gli sbocchi professionali del percorso di studi scelto e a fornire un’idea più chiara delle opportunità future e delle competenze da acquisire per la realizzazione del proprio progetto.

Durante tutto il periodo sarà attivo l’helpdesk preimmatricolazioni, contattabile dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13, al numero telefonico 0577-232323, oppure tramite mail all’indirizzo di posta elettronica immatricolazioni@unisi.it.

Attività di orientamento

Con l’inizio delle preimmatricolazioni entrano nel vivo le attività di orientamento: sono tanti gli incontri e le iniziative organizzati dall’Ateneo durante tutto l’anno per supportare le necessità informative dei ragazzi e delle loro famiglie nel momento della scelta del percorso universitario.

Già oggi, 20 aprile, gli studenti che pensano di iscriversi ad un corso a numero programmato – e che non possono preimmatricolarsi, perché devono prima affrontare il test di ammissione – saranno accolti al complesso didattico di San Miniato, dove è in programma l’incontro “Da studente a studente: i test di ammissione ai corsi a numero programmato”. Durante la mattinata gli studenti tutor accompagneranno gli studenti più giovani in una visita alle strutture didattiche, in seguito i docenti dell’Ateneo presenteranno i corsi di studio. Nel pomeriggio i ragazzi potranno fare una simulazione delle prove di ammissione, con correzione finale pubblica.

E’ attivo presso il palazzo del Rettorato uno sportello di orientamento personalizzato attraverso il quale pianificare colloqui di orientamento, visite alle strutture didattiche, incontri con i docenti tutor. Il servizio su prenotazione, consente di programmare un percorso modulato sulle esigenze specifiche di ognuno.

Gli studenti tutor sono anche disponibili in chat sul profilo facebook appositamente predisposto “Tutor Scelta universitaria Unisi”, dove rispondono a domande e dubbi dei loro coetanei, mentre un calendario di colloqui con i docenti tutor sarà disponibile presto on line.

 

Contatti: Ufficio orientamento e tutorato, via Banchi di Sotto, 55

tel. +39 0577 232423-2397-2328, orientamento@unisi.it


L’offerta didattica, le novità

L’Università di Siena per l’anno accademico 2016 / 2017 presenta la sua formativa consolidata, con 32 corsi di laurea triennale, distribuiti in tutte le aree disciplinari, con importanti novità rivolte all’internazionalizzazione.

Sono tre infatti i percorsi formativi magistrali in lingua inglese che si aggiungono rispetto all’anno scorso: il nuovo Public and Cultural Diplomacy, la trasformazione in inglese del corso in Matematica applicata, che diventa Applied Mathematics, e il nuovo curriculum Biodiversity and Environnamental Health.

I percorsi formativi interamente in lingua inglese sono quindi 13.

Le lauree magistrali nel loro complesso raggiungono quota 29, con la novità dello sdoppiamento in due curricula del corso in Scienze delle amministrazioni: curriculum Tributi, economia e diritto; curriculum Comunicazione pubblica, marketing territoriale e turismo.

Si confermano i 5 corsi di laurea a ciclo unico in Giurisprudenza, Medicina, Odontoiatria, corso interateneo in collaborazione con l’Università di Firenze, Farmacia, Chimica e tecnologia farmaceutiche.

Nuovi accordi con Atenei di tutta Europa forniscono anche un’ampia scelta di corsi “double degree”, che rilasciano cioè un titolo congiunto dall’Università di Siena e dall’Ateneo estero parter.

Sono 8 i corsi di studio che rilasciano il doppio titolo.

La strategia per rendere più internazionale l’ambiente didattico e per attirare nuovi iscritti dai paesi stranieri sta dando i suoi frutti: sono ben il 16% gli studenti stranieri iscritti al primo anno delle lauree magistrali dell’Università di Siena. Il numero di questi studenti è triplicato nell’ultimo triennio.

Obiettivo raggiunto soprattutto grazie all’introduzione dei corsi di studio interamente in lingua inglese.

Offerta formativa in inglese

Oltre ai tre nuovi corsi in lingua inglese, si confermano i corsi in lingua già in essere, che stanno ottenendo un buon successo di iscritti. Di seguito l’offerta formativa completa in lingua inglese, per un totale di 13 corsi.

Corso di laurea triennale

Economics and Banking (curriculum)

Corsi di laurea magistrale

Area dell’Economia, Giurisprudenza, Scienze politiche e sociali

Finance
Economics (curriculum)
European Studies (curriculum)

Language and Mind, Linguistics and Cognitive Studies

Management e Governance (curriculum)

Public and Cultural Diplomacy

 

 

  • Area della Fisica, Ingegneria e Matematica

Applied mathematics
Computer and Automation Engineering

Electronics and Communication Engineering

 

  • Area delle Biotecnologie, della Medicina, Odontoiatria e professioni sanitarie

Medical Biotechnologies

 

  • Area dell’Ambiente, Biologia, Chimica, Farmacia e Geologia

Biodiversity and Environnamental Health (curriculum)

Chemistry

 

Corsi che rilasciano il doppio titolo (double degree)

 

Gli studenti che, attraverso selezione, aderiscono al programma “double degree” svolgono periodi di studio alternati nelle due università partner. Al termine dei corsi gli studenti conseguono il titolo nelle due università.

 

Per l’anno accademico 2016/2017 presso l’Università di Siena sono attivati i seguenti corsi di laurea magistrale che offrono la possibilità di conseguire un doppio titolo:

 

– Finance – Finanza: European Business School – International Univ. Schloss Reichartshausen Rheingau/Wiesbaden (Germania), University of Ljubljana (Slovenia), Romanian-American University Bucarest (Romania)

– Economia – Economics, curriculum Economics: University of Ljubljana (Slovenia), University of Uppsala (Svezia)

– Economia e gestione degli intermediari finanziari: Lobachevsky State University of Nizhni Novgorod (Federazione Russa), Vilnius University (Lituania)

 

– Management e Governance, curriculum Accounting and Management: European Business School – International Univ. Schloss Reichartshausen Rheingau/Wiesbaden (Germania), Lobachevsky State University of Nizhni Novgorod (Federazione Russa)

– Electronics and communications engineering – Ingegneria elettronica e delle telecomunicazioni: Universidad Carlos III Madrid (Spagna)

– Storia e filosofia: Université Pierre Mendès France Grenoble (Francia)

– Language and mind – Linguistic and cognitive studies: Université Paris 1 Panthéon Sorbonne (Francia)

– Scienze internazionali, curriculum European Studies: Jagiellonian University Krakow (Polonia).

 

Il successo nell’internazionalizzazione della didattica: i dati

Anno accademico 2014-15

studenti stranieri iscritti al primo anno delle lauree magistrali:

169, pari al 15,90%

 

Studenti in mobilità internazionale (Erasmus e altri programmi di scambio)

449

80% di stranieri iscritti al primo anno delle lauree magistrali in inglese

43% di studenti stranieri sul totale degli iscritti ai corsi in inglese

Gli studenti stranieri iscritti al primo anno dei corsi di laurea magistrale sono triplicati

nel triennio 2012-15, e oggi raggiungono quasi il 16%:

anno accademico            numero di studenti

2012-13                                         44                         4,80%

2013-14                               108                        10,60%

2014-15                               169                        15,90%

Il confronto con gli altri Atenei:

 

ATENEI TOSCANI             ITALIANI

2012-13                392           6,34%                         5.365               5,31%

2013-14                356           5,69%                         6.139               6,07%

2014-15                458           7,01%                         6.014               5,85%

Con il 16%, Siena è al quarto posto a livello nazionale per la percentuale di stranieri iscritti al primo anno delle lauree magistrali.