Prima pagina

Un tocco di arte nelle stanze di chirurgia pediatrica

Creare uno spazio adatto ai bambini con un tocco d’arte, è questo lo scopo dell’iniziativa portata avanti dall’ AOU senese. ”I pazienti di chirurgia pediatrica, sono prima di tutto dei bambini che hanno bisogno di sentirsi a casa – ha spiegato il professor Mario Messina, direttore di Chirurgia pediatrica – per questo abbiamo deciso di far decorare le stanze dove vengono ricoverati”. Gli Aristogatti, i Barbapapà, e tanti altri personaggi del mondo dei cartoni animati, sono rappresentati in tutti gli angoli di chirurgia pediatrica.
”I bambini e le famiglie chiedono professionalità – ha spiegato Silvia Briani, direttore sanitario dell’AOU di Siena – ma chiedono anche accoglienza, calore e familiarità”. Banca Cras e Tosco Marmi hanno finanziato la realizzazione di due stanza, e a tal proposito Banca Cras ha creato la nuova Onlus Puerto Seguro. ”È stata realizzata con il contributo dei dipendenti – ha spiegato la presidente della Onlus, Giovanna Romano, – è necessario stare vicino alle famiglie e ai bambini che dentro Chirurgia hanno bisogno di sentirsi a casa”.
”Abbiamo già quattro stanze decorate – conclude Messina – sono soddisfatto, e da qui in avanti provvederemo a prenderci, sempre maggiormente cura dei bambini”.
Simona Sassetti

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena