Prima pagina

Finanziamenti indebiti ed evasione, arrestato imprenditore

Una frode milionaria ai danni dello Stato è stata scoperta grazie ad un’indagine della Guardia di Finanza.

Il comandante della GdF di Siena Luca Albertario
Il comandante della GdF di Siena Luca Albertario

Un imprenditore di Montepulciano, S.S. di 46 anni, è agli arresti domiciliari perchè, secondo le accuse, avrebbe ottenuto finanziamenti comunitari indebiti per circa 6 milioni di euro nel settore della trasformazione dei foraggi essiccati. Secondo le Fiamme Gialle l’uomo avrebbe anche evaso il fisco per più di 3 milioni di euro, emettendo fatture false che avevano la finalità di abbattere il reddito della società destinataria dei fondi europei. Il Gip, su richiesta del sostituto procuratore Andrea Boni, ha disposto per l’imprenditore i domiciliari, nonché il sequestro di quote societarie, beni mobili e immobili per oltre quattro milioni di euro, tra cui anche titoli PAC (titoli che danno diritto alla percezione di finanziamenti nell’ambito della Politica Agricola Comune).

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena