Ubriaco alla guida prima fugge e poi aggredisce i carabinieri, arrestato 41enne
18 Feb, 2018
carabinieri controlli notte

È fuggito ai carabinieri che lo avevano fermato in una stazione di servizio sulla Siena-Firenze perché guidava ubriaco, ma è stato bloccato da un’altra pattuglia a Badesse e qui ha aggredito i militari. Il protagonista della movimentata nottata è un pregiudicato 41enne, originario e residente a Pistoia, che alla fine è stato arrestato per violenza, minaccia e lesioni. L’uomo, dopo aver trascorso qualche ora in una località termale nel comune di Monticiano, si e messo alla guida della sua macchina dopo aver abbondantemente bevuto, ma è inceppato nel controllo degli uomini dell’Arma e, quando si e reso conto che gli avrebbero ritirato la patente ha ingranato la marcia ed è scappato in direzione Siena. Subito è scattato l’allarme, si sono mobilitati i carabinieri di Monteriggioni e Poggibonsi che hanno rintracciato l’auto in fuga e, non senza fatica, sono riusciti ad immobilizzare il conducente, portato prima in ospedale visto il suo stato di alterazione, e poi in caserma per formalizzare l’arresto.