Street art in Pantaneto, il progetto sarà “esportato” a Firenze
16 Gen, 2017
pasi foto

Sarà esportata a Firenze la mostra di street art Presenti Assenti in corso a Siena fino ad aprile. Il progetto promosso da Gaia Pasi ha visto realizzare da alcuni artisti opere d’arte in spazi inutilizzati come porte delle cabine elettriche, saracinesche di negozi chiusi e luoghi di affissione. L’idea sarà riproposta nel capoluogo toscano tra i progetti dell’Estate Fiorentina 2017.
Antenna Radio Esse ha intervistato stamattina Gaia Pasi, curatrice del progetto, che ci ha raccontato gli aspetti più interessanti di Presenti || Assenti. “Quello di trasformare Pantaneto nel primo ‘street quarter’ di Siena è stato un esperimento che per ora ha funzionato bene. L’aspetto più interessante di questo progetto è che chiama in causa i grandi personaggi della storia di Siena riattualizzandone al presente il profilo, il lavoro o semplicemente la memoria”.