Prima pagina

Stefano Scaramelli presidente Commissione Sanità e Sociale

“Daremo vita ad una grande campagna di ascolto, a livello regionale, di tutti gli operatori impegnati in sanità e coinvolgeremo anche quanti si dedicano al terzo settore e al volontariato. L’obiettivo è condividere ogni legge che andrà ad incidere nella vita dei cittadini toscani, perché sono loro i protagonisti della sanità e del sociale”. Così Stefano Scaramelli ha lanciato la linea della Commissione Sanità e Sociale della Regione Toscana ma, nel discorso di elezione a presidente di Commissione, Scaramelli era partito dai ringraziamenti: “Il mio partito in primis, che ha creduto fortemente nella mia indicazione, così come ringrazio i consiglieri che mi hanno sostenuto. Questa commissione mi affida una grande responsabilità in settori che sono l’emblema della qualità della vita toscana. Grande responsabilità anche nel gestire l’80 per cento delle risorse a disposizione della Regione. Un compito che carica ogni membro della Commissione di responsabilità, mi impegnerò a guidare un gruppo motivato che si dovrà considerare convocato in modo permanente per affrontare tutte le sfide che avremo difronte. Entro Natale dovrebbe arrivare in via di definizione la Riforma della Sanità, un lavoro da svolgere in sintonia con l’assessore alla Sanità Stefania Saccardi con la quale ho un grande rapporto di amicizia e di stima profonda, è una persona che si impegna sempre al massimo e con la quale sono in sintonia totale”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena