Sorpresi dai carabinieri ad annaffiare piantine di marijuana, due giovani denunciati a Piancastagnaio
18 Lug, 2019
logo_are_6_trasp

Dopo una segnalazione ricevuta da alcuni escursionisti e una serie di appostamenti, i carabinieri di Piancastagnaio sono riusciti a sorprendere e denunciare una coppia di giovani intenti ad annaffiare delle piantine di marijuana, nascoste nelle campagne circostanti il centro amiatino. Nell’abitazione dei due, lui 22 italiano e lei 26enne rumena, sono stati rinvenuti dieci grammi di hashish. Le piante e la droga sono state sequestrate dai militari dell’Arma.